Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Ostra abbraccia il suo campione Emanuele Birarelli: il saluto in Comune

Il capitano dell'Italvolley accolto da una folla di cittadini e autorità - FOTO

4.149 Letture
commenti
SenigalliaNotizie.it - Metti il tuo banner
Emanuele Birarelli

Reduce dal secondo posto alle Olimpiadi di Rio 2016, Emanuele Birarelli, è stato accolto con gioia e tripudio dal suo borgo natìo, Ostra, lunedì 29 agosto.

Un incontro in Municipio aperto al pubblico che ha permesso di ripercorrere molti aneddoti della sua carriera e di mostrare la medaglia d’argento appena vinta al Maracanãzinho.

Birarelli ricevuto in Comune a OstraL’intera comunità ostrense, per bocca del primo cittadino Andrea Storoni, si è dimostrata orgogliosa e soddisfatta della carriera del suo atleta: dagli esordi a Falconara per passare a Trento e quindi a Perugia, dalle prime schiacciate effettuate nel team locale, allo stop temporaneo per malattia e al ritorno in campo.

E auspica che la figura di “Bira” possa diventare stimolo ed esempio per i giovanissimi che intendano affrontare questo sport in maniera sana e corretta.

In rappresentanza dell’intero territorio marchigiano l’on. Emanuele Lodolini e Fabio Sturani, capo di gabinetto del Governatore Luca Ceriscioli (ed ex presidente provinciale del CONI). Per il CONI Marche presenti il presidente Germano Peschini e il Delegato di Ancona Fabio Luna.

Emanuele Birarelli firma autografiEmanuele, visibilmente emozionato, ha tenuto a ringraziare tutti gli intervenuti e, in particolare il suo compagno di squadra e amico di lungo corso Andrea Bari (già presente con lui a Londra 2012), i suoi familiari (in particolare il fratello Cristiano, che dalla passione per il calcio lo indirizzò a quella per la pallavolo, la moglie Elena e i suoi genitori); ha raccontato dei momenti immediatamente successivi alla finale persa contro il Brasile: le lacrime iniziali di delusione, ma in seguito la consapevolezza di aver realizzato un’impresa memorabile. Scherzando auspica che dopo un bronzo a Londra, un argento a Rio, ai Giochi di Tokyo nel 2020 sarà il momento di accedere sul gradino più alto del podio.

Emanuele Birarelli incontra il sindaco di Ostra Andrea StoroniIn chiusura il capitano dell’Italvolley maschile ha parlato della scelta di devolvere alla popolazione colpita dal terremoto in Marche, Umbria e Lazio il premio ricevuto per la loro medaglia, i 50.000 euro dalla Fondazione “Giovanni Agnelli”.

“Il nostro pensiero va a chi ha perso tutto e in questo momento sta soffrendo – ha detto –  dopo essermi sentito con i miei compagni e John Elkann, abbiamo deciso di devolvere il premio alle popolazioni colpite dal sisma”.

Infine non è mancato un appello a vigilare sull’eventuale realizzazione della centrale biogas a Casine di Ostra.

Dopo l’incontro, il saluto a Birarelli è proseguito a cena presso il ristorante “Boschetto”.

Foto in evidenza del Comune di Ostra, foto nel testo di Simone Paolasini

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!