Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Serra de’ Conti imbiancata per la neve: situazione sotto controllo

Qualche disagio nelle zone verso Montecarotto e sulle strade secondarie: viabilità garantita sulle vie principali e in centro

3.053 Letture
commenti
Cuochi Ancona
La neve a Serra de' Conti. Foto di Carlo Ceresani

Sei mezzi spazzaneve e spargisale sono in azione dal primo pomeriggio di lunedì 16 gennaio per liberare le strade del territorio comunale di Serra de’ Conti dalla neve caduta abbondante, come annunciato dagli avvisi di condizioni meteo avverse.

Mezzi e operai al lavoro dunque anche nella mattinata di martedì 17 per garantire la viabilità sulle strade principali, mentre alcuni lievi disagi si riscontrano nelle strade secondarie o più in pendenza. Problemi nella zona più a ridosso di Montecarotto dove le precipitazioni hanno raggiunto anche i 20-25 cm, causando disagi alla circolazione soprattutto dei mezzi pesanti.

La neve lungo le strade di Serra de' Conti. Foto di Carlo CeresaniLa neve depositatasi sugli alberi ha causato anche il crollo di alcuni rami, ma la situazione è in generale sotto controllo nonostante i 15 cm di neve e le basse temperature della notte abbiano reso scivoloso il manto stradale un po’ ovunque. Così come in centro storico – ora libero e percorribile ma con tutte le precauzioni per non cadere – anche per garantire la piena operatività di eventuali mezzi di soccorso. Per fortuna, la prudenza di pedoni e automobilisti ha fatto sì che per il momento non vi siano registrati episodi spiacevoli come cadute o incidenti.

In caso di forti nevicate, come quella verificatasi nel pomeriggio di lunedì 16, “è difficile raggiungere proprio tutti ed affrontare immediatamente i possibili disagi sulle strade, per l’accesso ai servizi o nei punti di aggregazione – si legge in una nota stampa comunale –. Per questo è importante uno spirito di comunità, di collaborazione e di volontariato” che possa agevolare il lavoro e il pronto intervento degli uffici comunali, della Protezione civile e delle Autorità di pubblica sicurezza. L’appello è rivolto a ogni “cittadino, associazione o gruppo organizzato di farsi parte attiva per eventuali persone in difficoltà, di mantenere contatti con i familiari che potrebbero trovarsi isolati o di segnalarci possibili problematiche da affrontare con adeguati mezzi. Come in occasione delle rilevanti nevicate del 2012, cercheremo di fare del nostro meglio per rispondere a tutte le emergenze ed evitare gli allarmismi“.

Oltre ai servizi istituzionali di emergenza e pronto intervento, come i Vigili del Fuoco tel. 115, i Carabinieri tel. 112, l’Emergenza Sanitaria tel. 118, saremo a disposizione con il Sindaco Arduino Tassi mob. 335.6099297, il Vicesindaco Marcello Mancini mob. 334.5743032 e la Polizia Municipale coordinata da Natale Tabarrini mob. 366.3159279 a qualsiasi orario.

La neve a Serra de' Conti. Foto di Carlo CeresaniLa neve a Serra de' Conti. Foto di Carlo CeresaniLa neve a Serra de' Conti. Foto di Carlo Ceresani

Suggeriamo attenzione anche nel privato – conclude il sindaco Arduino Tassi – per eventuali necessità organizzative, sanitarie o familiari e teniamo conto che gli spazi privati (passo di casa, ingresso al garage, ecc.), se ostruiti dalla neve, sono di competenza dei proprietari. Invitiamo inoltre ad essere molto prudenti sulle strade scivolose, a fare attenzione alle condizioni degli automezzi e a verificare i rifornimenti per il riscaldamento (da usare senza esagerazioni).
Quanto alle scuole, l’eventuale avviso di chiusura sarà pubblicato sul sito web del Comune e saranno informati i Responsabili di Plesso e la Dirigenza dell’Istituto Comprensivo di Arcevia“.

 

Foto per gentile concessione di Carlo Ceresani

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!