Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Serra de’ Conti, incontro con i sindacati sul bilancio 2017

Positivo confronto su tasse, investimenti, spesa pubblica e azioni solidali per i comuni terremotati

Incontro a Serra de' Conti nell'ambito del gemellaggio con Barbara e Amandola

Si è svolto mercoledì 15 marzo, in un clima cordiale e positivo, il tradizionale incontro con i sindacati sul bilancio per il 2017. Un appuntamento in cui sono state illustrate e consegnate, da parte dell’Amministrazione, le proposte che saranno discusse in occasione del prossimo Consiglio comunale, previsto per il 29 marzo.

Tra le priorità, un rilevante impegno del Comune nel settore delle manutenzioni che, per l’anno in corso, prevede circa 150.000 € per le strade, cui si potrà aggiungere un importo rilevante per il campo sportivo (sono in corso le verifiche tecniche e, per il finanziamento, si pensa di utilizzare l’avanzo di amministrazione del 2016). Peraltro, oltre alle manutenzioni ordinarie sulle aree e strade comunali (potatura delle alberature, pulizia delle scarpate, ecc.), sono già stati fatti diversi interventi manutentivi da parte della Provincia (Via S. Lucia e Via Caffarelli) e sono in corso altri interventi da parte di Multiservizi per la manutenzione della rete idrica.

Sul piano della fiscalità (IMU, TASI, TARI) e della tariffazione (mensa scolastica, impianti sportivi, trasporti scolastici, ecc.), i Sindacati hanno espresso apprezzamento per il mantenimento dello stesso livello delle aliquote, delle tariffe e dei servizi degli anni precedenti, nonostante i continui tagli dei trasferimenti. Ciò è stato possibile grazie ad una buona programmazione di bilancio che ha consentito di mantenere una gestione prudente e attenta al contenimento della spesa.

Quanto al personale, non ci sono particolari variazioni di spesa in quanto la normativa è rigidissima. Tuttavia, il turn-over è molto dinamico a causa del pensionamento di buona parte dei responsabili di area (sono infatti cambiati i responsabili dell’urbanistica e della ragioneria e presto andranno in pensione i responsabili del settore ambiente e della segreteria, oltre ad un dipendente esterno anch’egli prossimo alla pensione). Quindi una fase di cambiamento molto importante per l’intera struttura comunale.

Sul piano delle azioni solidali, è stato espresso un pieno apprezzamento da parte dei Sindacati all’azione di coordinamento dell’Amministrazione, all’intera Comunità e alle Associazioni, relativamente alla raccolta di fondi e altri interventi di aiuto alle popolazioni colpite dal sisma. Azioni che hanno messo Serra de’ Conti in positiva evidenza a livello provinciale e regionale.

Nell’incontro si è infine parlato del monastero, il cui acquisto è di fatto sospeso a causa del terremoto, in ordine al quale non vi sono le condizioni per prevedere stanziamenti di bilancio, e del trasporto scolastico per il quale è stata illustrata la proposta tecnica di razionalizzazione redatta dagli uffici, che è in corso di approfondimento e sarà oggetto di confronto con i soggetti interessati.

 

In foto, l’incontro a Serra de’ Conti nell’ambito del gemellaggio con Barbara e Amandola

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!