Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Tanta gente a Corinaldo per la Festa del Sacro Cuore di Gesù

I fuochi d'artificio hanno chiuso quattro giorni di festeggiamenti

1.100 Letture
commenti
Netservice - Editoria on-line
Festa del Sacro Cuore di Gesù a Corinaldo

Presso il Convento dei Frati Minori Cappuccini di Corinaldo, grande afflusso di fedeli per la tradizionale Festa del Sacro Cuore di Gesù.

Sabato 3 giugno, alle ore 16.00, S. Messa per anziani e malati, animata dall’Unitalsi, presieduta dall’Arciprete Parroco mons. Giuseppe Bartera. Poi, domenica 4 giugno molti corinaldesi si sono recati al Convento per le Sante messe presiedute dal Padre Provinciale fr. Marzio Calletti, presenti le Associazioni sportive e culturali corinaldesi e tutti i giovani che hanno compiuto i diciotto anni.

Ad ogni Associazione è stato consegnato un quadro con la foto del Sacro Cuore ed a ognuno dei diciottenni un ricordo della giornata, consegnato dal Padre Guardiano fr. Stelvio Sagrati. Nel pomeriggio, dopo la Santa Messa delle 17.30, moltissimi fedeli hanno preso parte alla tradizionale processione con la statua del Sacro Cuore di Gesù, animata dalla Banda “Città di Corinaldo” diretta dal M° G. Frulla. Il Coro del Corpo Bandistico Città di Corinaldo, diretto dal M° L. Ricci, ha animato le S. Messe.

Un ottimo successo hanno ottenuto le manifestazioni ricreative organizzate in occasione della Festa.

Alle 23.00, un grandioso spettacolo Pirotecnico, realizzato dalla ditta Serge Pierantognetti, ha chiuso i quattro giorni di festeggiamenti.

I Padri Cappuccini: fr. Stelvio, fr. Amedeo, fr. Franco, fr. Giovanni e il Comitato organizzatore vi ringraziano e vi danno appuntamento al prossimo anno, nella prima domenica di giugno.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!