Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Play Sport Corinaldo - Dal 1983 tutto per lo sport. Attrezzature per running ed escursionismo

Il 10 agosto la liberazione di Corinaldo dal nazifascismo

Raduno nel piazzale Il Terreno, corteo e concerto in omaggio ai caduti con la banda cittadina

Il corpo bandistico "Città di Corinaldo" diretto dal Maestro Giovanni Frulla

Come di consueto il Comune corinaldese commemorerà il prossimo 10 agosto la liberazione di Corinaldo dall’oppressione nazifascista. “Onoriamo la memoria di quanti, in armi e non, caddero per il raggiungimento dei benefici civili e sociali di cui tutt’oggi usufruiscono le nostre comunità locale e nazionale – sottolinea il primo cittadino, Matteo Principi -, nel ricordo mai sopito dell’eroico S. Ten. Alfonso Casati”.

Anche quest’anno, come tradizione, sarà presente una delegazione del comune gemellato di Arcore, in ricordo appunto del sacrifico di Alfonso Casati.Il Comune corinaldese commemorerà il prossimo 10 agosto la liberazione di Corinaldo dall'oppressione nazifascista: il manifesto

Il programma prevede il raduno in Piazza X Agosto di autorità e rappresentanze alle ore 20.45. Poi il corteo alle 21.15 al monumento ai caduti quindi al cippo Casati e alle 21.30 il saluto delle autorità in piazza Il Terreno. Si svolgerà a seguire quindi, sempre in piazza Il Terreno, il tradizionale concerto del corpo bandistico “Città di Corinaldo” diretto dal Maestro Giovanni Frulla.

Tutta la cittadinanza è inviata ad esporre il Tricolore e a partecipare alla manifestazione.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!