Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Deve espiare sei mesi di pena, ostrense agli arresti domiciliari

I Carabinieri danno esecuzione a un provvedimento del Tribunale di sorveglianza

2.002 Letture
commenti
Carabinieri, Gazzella

I carabinieri della Compagnia di Senigallia, in questi giorni guidati dal Tenente Antonio De Santis, hanno eseguito, nella mattinata di martedì 22 agosto, una ordinanza di detenzione domiciliare emessa dal tribunale di sorveglianza di Ancona nei confronti di un muratore residente ad Ostra, censurato.


L’uomo, G.T., classe 1953, è stato rintracciato presso la sua abitazione e gli è stato notificato il provvedimento per l’espiazione di 6 mesi di reclusione: l’arrestato è stato sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!