Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Ristorante Le Mirage - Specialità di pesce - Senigallia

Ostra, è possibile richiedere la carta di identità elettronica

Dal 16 aprile 2018 all’Ufficio Anagrafe: andrà a sostituire il precedente documento cartaceo

Carta d'identita elettronica

Anche i cittadini di Ostra potranno, dal 16 aprile 2018, richiedere all’Ufficio Anagrafe la nuova carta di Identità elettronica (CIE) che andrà a sostituire il precedente documento cartaceo.

Il tempo stimato, per la procedura relativa alla richiesta, è di circa 20 minuti, pertanto sarà necessaria la prenotazione da parte degli interessati, attraverso i referenti: Angelo Purziani e Sabrina Santinelli, da effettuare telefonando al n. 071-7980606 interno 433 o recandosi personalmente allo sportello in orario d’apertura.

Il possesso di detto documento elettronico è molto importante ed oggi rappresenta la condizione necessaria per l’accesso ai servizi della Pubblica Amministrazione poichè fornito di banda ottica e microchip dove sono memorizzati i dati del titolare per l’immediata identificazione.
L’ufficio anagrafe di Ostra essendo fornito di una sola postazione, al fine di ottimizzare i tempi di attesa, invita i cittadini a rinnovare il documento di identità in tempo utile e comunque dal 180° giorno precedente la scadenza, per non incorrere in richieste dell’ultimo minuto con i disagi del caso.

Il giorno dell’appuntamento verranno acquisiti:
– generalità, firma autografa, fotografia formato tessera, impronta del dito indice, informazioni sull’assenza di impedimento all’espatrio per i cittadini italiani, la manifestazione di volontà o diniego alla donazione degli organi.
– il vecchio documento cartaceo o, in caso di furto o smarrimento dello stesso la relativa denuncia presentata ai Carabinieri del luogo.
– sarà verificato l’allineamento del codice fiscale con l’Anagrafe Tributaria, pertanto è necessario che il cittadino esibisca il proprio codice fiscale e/o tessera sanitaria, e qualora non vi fosse corrispondenza non si potrà procedere all’avvio della richiesta per il rilascio della CIE prima di aver provveduto all’allineamento dello stesso, rimandando ad altro momento l’acquisizione dei dati.

L’ufficio rilascerà all’interessato una ricevuta comprensiva del numero della pratica, mentre l’inoltro della carta di identità elettronica da parte del Ministero avverrà, entro sei/sette giorni lavorativi, all’indirizzo che il cittadino avrà indicato nella richiesta.

Restano fermi gli anni di validità come per il precedente documento cartaceo ma il costo è cambiato infatti è stabilito in 22 euro per il rilascio a scadenza e in 27 euro per il rilascio in caso di smarrimento, furto o deterioramento.

Comune di Ostra
Pubblicato Sabato 14 aprile, 2018 
alle ore 9:00
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!