Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Car Multiservice - Super offerte Peugeot - Centro servizi per l\'auto a Senigallia

Ma che bella la festa dei nonni a Trecastelli!

Si è tenuta il 30 giugno, ed è stato il bel risultato di settimane intense di preparativi

festa dei nonni a Trecastelli

Gli ospiti della Casa di Riposo hanno proposto anche per quest’anno la Pasticceria dei Nonni: nel giardino della Lavatori Mariani hanno allestito con cura e gusto un carretto del tutto simile a quello dei gelati -ma interamente realizzato in cartone- dove erano disposti in bella vista i biscotti preparati nei giorni precedenti.

Nuove le ricette per biscotti al vino, bianco e rosso, al cioccolato e con farina integrale, incartati in plastica alimentare trasparente (perché non erano solo buoni, ma anche belli a vedersi!), con nastrino colorato arricciato. “Una procedura, quello dell’incarto, che richiede particolare abilità e che è stata portata a compimento non solo con maestria ma in un clima piacevole e allegro,” racconta Agnese Rossini che cura l’animazione per conto della Progetto Solidarietà, “alla casa di riposo – prosegue – l’aria che si respira è sempre serena e divertita, ogni proposta viene accolta con entusiasmo e tutto viene realizzato con calma in uno stile di profonda collaborazione. Ciascuno mette del suo: chi l’abilità nell’impasto, chi il gusto per la confezione, chi una chiacchiera, chi semplicemente la presenza”.

Deliziosi (ma decisamente non commestibili!) i quadretti che le signore hanno realizzato con sassi decorati uno ad uno con pazienza e meticolosità: è stata Quinta a farne dono al sindaco Faustino Conigli intervenuto per un saluto.

Bello e partecipato anche il momento iniziale della festa, con la Messa celebrata dal parroco don Paolo Campolucci e animata dai canti degli ospiti e dei loro familiari. Nelle settimane precedenti il coro aveva fatto prove su prove e per l’occasione era accompagnato dalle chitarre di Agnese e di Laura Merli, che della casa di riposo è la responsabile.

Un ringraziamento particolare a Delfina, con i suoi vivaci 93 anni, Onorina, Quinta, Palmina, Irma e Bice., Paola, Luciana e Luisanna, perché senza di loro tutto questo non sarebbe stato realizzato.

Silvia Fabri – Progetto Solidarietà s.c.s.

Redazione Valmisa
Pubblicato Martedì 3 luglio, 2018 
alle ore 0:44
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!