Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
BCC Ostra e Morro d\'Alba - Albanostra - Assistenza spese sanitarie

Lega, nasce il coordinamento di Ostra Vetere, Castelleone di Suasa e Barbara

"Alla conquista del comprensorio senigalliese"

3.325 Letture
commenti
Matteo Salvini e la Lega sostengono l’elezione a sindaco di Massimo Bello

La Lega si organizza e lo fa anche nelle Valli Misa e Nevola. Il partito di Matteo Salvini parte alla conquista del comprensorio senigalliese.

Dopo la prima conferenza programmatica svoltasi a Senigallia il 7 ottobre scorso, la Lega ha deciso di costituire nei Comuni vallivi una serie di coordinamenti e lo fa, cominciando dal cuore del territorio con il Coordinamento intercomunale di Ostra Vetere, Barbara e Castelleone di Suasa.

Venerdì prossimo, 19 ottobre, sarà ufficializzato anche il nucleo intercomunale della Lega, che sarà guidato dalla Consigliera comunale di Ostra Vetere, Giuseppina Codias. E sempre venerdì prossimo, 19 ottobre, la Lega terrà una conferenza alle ore 21 nella sala riunioni dell’ex Palazzo Marulli, in pieno centro storico, sul tema dell’Unione dei Comuni ‘Le Terre della Marca Senone’.

“Questa Unione dei Comuni è semplicemente una scatola vuota, un ente inutile ad appannaggio solo di Mangialardi – dichiara il Coordinatore comunale e Capogruppo al Consiglio di Senigallia Davide Da Ros – e del PD senigalliese. Abbiamo il dovere di dire a tutti i cittadini di questo territorio vallivo come stanno davvero le cose sull’inganno politico più ipocrita degli ultimi dieci anni. Il nostro compito è quello di smontare, pezzo dopo pezzo, questa sovrastruttura, che penalizza tutti, ma soprattutto blocca il potere decisionale e la crescita dei Comuni di questo comprensorio, appiattendoli sulle volontà di Senigallia. Venerdì prossimo, cominciamo il nostro tour informativo, ma soprattutto iniziamo a rafforzare la nostra presenza in un territorio per troppo tempo rimasto anonimo e schiacciato su Senigallia e sulle volontà del Comune costiero.”

Alla Conferenza, in programma per venerdì prossimo ad Ostra Vetere, dal titolo “Il naufragio della democrazia. L’inganno dell’unione dei Comuni delle Terre della Marca Senone. Una scatola vuota ed inutile ai danni dei Comuni e dei cittadini delle Valli Misa e Nevola”, interverranno: Sandro ZAFFIRI, Capogruppo della Lega all’Assemblea Legislativa delle Marche e componente della Commissione permanente Sanità e Servizi Social della Regione; Massimo BELLO, Capogruppo della Lega al Consiglio Comunale di Ostra Vetere e Capogruppo della Lega al Consiglio dell’Unione LEGA; Andrea SANTINI, Consigliere comunale della Lega di Ostra Vetere; Davide DA ROS, Capogruppo della al Consiglio Comunale di Senigallia e Coordinatore comunale di Senigallia e delle Valli Misa e Nevola del partito di Matteo Salvini; Giuseppina CODIAS, Consigliere comunale della Lega ad Ostra Vetere e la neo nominata Coordinatrice intercomunale della Lega di Ostra Vetere-Barbara-Castelleone di Suasa.

Milco MARIANI, Commissiario provinciale di Ancona della LEGA, presenzierà ai due appuntamenti, che evidenziano come il partito di Matteo Salvini stia diventando sempre più una realtà importante e polo d’attrazione della comunità nazionale e locale.

Da
LEGA
Coordinamento di Senigallia
Valli del Misa e del Nevola

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!