Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Fermato per droga il minore sospettato di aver spruzzato spray alla Lanterna Azzurra

Agenzia di stampa riporta "fonti qualificate". Il provvedimento non riguarderebbe quanto avvenuto nel locale di Corinaldo

4.158 Letture
commenti
Carabinieri-notte

Si trova in stato di fermo per possesso di droga il minorenne che nella giornata di domenica 9 dicembre è stato individuato, grazie ad alcune testimonianze, come colui che avrebbe spruzzato dello spray al peperoncino nella tragica notte tra venerdì 7 e sabato 8 alla discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo.

E’ quanto trapela dall’agenzia di stampa ANSA, che ha diffuso la notizia sulla base di “fonti qualificate”.

Il fermo del ragazzo non sarebbe collegato a quanto avvenuto nel locale, dato per quella vicenda il ragazzo non è ancora stato sentito e il suo nome non risulta iscritto nel registro degli indagati. Lo stupefacente è stato rinvenuto dai Carabinieri nell’abitazione del ragazzo, perquisita durante le indagini.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!