Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Panificio Starnadori Senigallia - Pane artigianale produzione propria

Via alla stagione teatrale di Corinaldo con Caprioglio e Tedeschi alla Fenice di Senigallia

A causa di lavori al Teatro Goldoni, "Notte di follia" andrà in scena "fuori sede" martedì 8 gennaio

Debora Caprioglio e Corrado Tedeschi

Debora Caprioglio e Corrado Tedeschi sono protagonisti di “Notte di follia”, primo spettacolo della stagione realizzata da Comune di Corinaldo e AMAT con il contributo di MiBAC e Regione Marche che, per il protrarsi di piccoli lavori di manutenzione del teatro Goldoni di Corinaldo, sarà rappresentato martedì 8 gennaio al Teatro la Fenice di Senigallia.
Tratto da  Josiane Balasko, attrice e autrice francese di cinema e teatro fra le più acclamate, e interpretato con Alessandro Marmorini per la regia di Antonio Zavatteri, è un testo di grande intelligenza e molto divertente: due sconosciuti, uno agli antipodi dell’altro, ma entrambi soli e accomunati da uno stesso segreto, iniziano un dialogo divertente e serrato finché, man mano che la notte si fa più assurda,
emerge il vero malessere che le pervade e le unisce.

Un incontro inatteso al bar della stazione. Un noto conduttore di un programma tv beve per dimenticare e, brillo, sotto gli occhi di un
barista irriverente e dalla battuta pronta, importuna una cliente. Lei, da poco uscita di prigione, non si lascia mettere i piedi in testa e anzi risponde per le rime. L’amnesia, al risveglio del protagonista Jacques, trasporterà i personaggi in un turbinio di follia dove, tra offese, battute e malintesi, emerge ciò che veramente conta, ciò che attira un essere umano verso l’altro.

La traduzione è di Aldo Malinverni, scene e costumi sono di Laura Benzi. Lo spettacolo è prodotto da La Contrada – Teatro Stabile di Trieste.

Biglietti acquistabili il giorno di spettacolo alla biglietteria del Teatro la Fenice di Senigallia (via Cesare Battisti 9 tel. 071/7930842
e 335/1776042) aperta il giorno di spettacolo dalle 179 a 18 euro per il primo settore, 15 euro per il secondo, con riduzioni rispettivamente a 15 euro e a 12 euro per ragazzi fra 16-30 anni e per possessori della Carta del Donatore AVIS).

Biglietti anche nei punti vendita AMAT/VivaTicket, sul sito
vivaticket.it e al Call center dello spettacolo tel. 071/2133600.

Per gli abbonati alla stagione di Corinaldo sarà messo a disposizione
un servizio gratuito di navetta con partenza da Corinaldo (Porta Nova,
di fronte al teatro) alle ore 20,00 e rientro, sempre a Corinaldo, al
termine degli spettacoli. È necessaria conferma 338.6230078.

Informazioni: AMAT 071/2072439 e Teatro Goldoni tel. 338 6230078 –
teatro@corinaldo.it e Teatro la Fenice tel. 071/7930842 e 335/1776042).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!