Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Valorizzazione di Borghi e Percorsi lungo la Valle del fiume Cesano

Incontro pubblico a Corinaldo, Comune capofila, giovedì 21 febbraio ore 21.00

Biondi Abbigliamento - Saldi con sconti dal 40% - Castelleone di Suasa (AN)
Il panorama di Corinaldo nella foto di Tonino Paolini

Le Amministrazioni comunali di Corinaldo (Comune capofila), Fratte Rosa, Mondavio, Monte Porzio, San Costanzo, San Lorenzo in Campo e Trecastelli promuovono, giovedì 21 febbraio a Corinaldo, nella sala “O.Samory” della BCC di Pergola e Corinaldo in Via Nevola, 5 alle ore 21.00, il primo incontro pubblico al fine di informare la popolazione e tutti i soggetti pubblici e privati interessati alla realizzazione del PIL (Piano Integrato Locale) dei sette Comuni relativamente alla valorizzazione dei Borghi e Percorsi lungo la Valle del fiume Cesano.

Durante i sette incontri pubblici programmati si spiegherà quale strategia si sono dati i territori coinvolti, quali obiettivi e quali azioni da intraprendere nel corso del quinquennio 2018-2022. Una messa a punto di un sistema in cui sia possibile collegare territori ed esperienze, imprese ed ospiti lungo l’asta fluviale del fiume Cesano e le sue colline prospicienti. La modalità di collegamento scelta è quella della mobilità ‘dolce’ o ‘lenta’ che si coniuga con le parole a ‘misura d’uomo’, per scoprire il territorio a piedi, in bicicletta o a cavallo lungo itinerari di grande pregio e valore ambientale.

E proprio su tali basi che la Regione Marche ha avviato (lg. 2 e 18 del 2010) un processo per l’attivazione di un sistema di mobilità dolce regionale, presentando quest’anno al BIT il progetto Bike e il neo cluster Marche Outdoor con l’obiettivo di rafforzare la propria attrattività e diversificare l’offerta per i viaggiatori.

La strategia PIL dei sette comuni, quindi, si aggancia coerentemente alla progettualità citata, credendo fortemente nelle potenzialità attrattive dei propri territori; cogliendo, da una parte, le opportunità derivanti dalle risorse finanziarie disponibili e, dall’altra, puntando alla coesione (reti) dei territori, indispensabile per la creazione di un nuovo sviluppo rurale in termini di occupazione e di maggior benessere per la popolazione locale.

Nel corso dell’incontro saranno presenti i tecnici che potranno informare i soggetti interessati in merito ai bandi pubblicati dal GAL “Flaminia Cesano” e specificatamente inerenti il Piano Integrato Locale.

Comune di Corinaldo
Pubblicato Martedì 19 febbraio, 2019 
alle ore 1:16
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!