Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Trecastelli: Il Luogotenente Giampiero Lattanzi va in pensione, il saluto del Sindaco

"Una figura ‘storica’, un militare molto noto, sia per le doti umane che per l’alto profilo professionale”

1.010 Letture
commenti
Gommista Bastianelli Senigallia (AN) - Assistenza e vendita pneumatici
Faustino Conigli

Affetto, emozione e tanta riconoscenza: sono queste le parole con cui l’Amministrazione Comunale di Trecastelli, ma anche tutta la nostra comunità, salutano il Luogotenente Giampiero Lattanzi, da pochi giorni andato in pensione.
Trentasei anni di servizio (di cui ventisei trascorsi a Ripe, ora Trecastelli), dove nella sua attività di controllo e sicurezza ha saputo muoversi con l’equilibrio e il buonsenso del padre di famiglia ma al tempo stesso con la serietà e la determinazione necessaria per la tutela e la sicurezza del territorio e della popolazione.

Il rispetto per la divisa indossata per tanti anni e che, non senza rammarico, riporrà in qualche armadio portandola per sempre impressa nel cuore, è stato uno stile di vita, una direttrice chiara del proprio agire, mai seconda però, all’attenzione e al riguardo della persona.

In questi ventisei anni di servizio prestato negli ex-Comuni di Ripe, Castel Colonna e Monterado (e poi a Trecastelli), il Luogotenente Lattanzi, con sensibilità e pregnanza progettuale, ha saputo proteggere e salvaguardare il nostro territorio e i nostri cittadini, diffondendo in loro un sano principio di libertà e inculcando, al contempo, quello di legalità e di rispetto per lo Stato e le sue norme.

Ha saputo coinvolgere con umanità e delicatezza gli alunni dei nostri istituti scolastici, sollecitando in loro l’acquisizione dei valori fondanti dell’essere cittadino, il rispetto delle norme, dei più deboli e degli indifesi.
Nel suo ruolo di Comandante ha fatto in modo che la Stazione da lui guidata diventasse la più concreta e immediata espressione di vicinanza dello Stato al cittadino, svolgendo un non facile ruolo di rassicurazione, solidarietà e protezione, contribuendo al rafforzamento dell’unità e della coesione sociale.

Sono commosso nel salutare il nostro caro Luogotenente” – ha dichiarato il Sindaco Fausto Conigli – “Lo definisco ‘caro’ perché, dopo 26 anni di servizio nei nostri territori, per tutta la cittadinanza è diventato una figura ‘storica’, un militare molto noto, sia per le doti umane che per l’alto profilo professionale”.

Nel ripercorrere la sua carriera sono numerose le importanti azioni condotte, il suo operato è stato contrassegnato da brillanti indagini ed interventi finalizzati al controllo del territorio, alla prevenzione e alla repressione dei fenomeni legati alla criminalità”.

In questi anni” – continua Conigli – “abbiamo trovato nel Luogotenente Lattanzi un punto di riferimento, aperto al dialogo con la popolazione e le istituzioni. Altrettanto straordinaria, infatti, è stata la collaborazione con l’Amministrazione Comunale”.

Visto che la pensione non è un traguardo ma un punto di partenza, auguro a Giampiero di iniziare con entusiasmo un nuovo percorso di vita, che sicuramente sarà costellato di tante esperienze e interessi stimolanti”.
Colgo l’occasione” – conclude il Sindaco – “per salutare il nuovo Comandante Maresciallo Paolo Baio e tutti i carabinieri in servizio a Trecastelli, i quali, giorno dopo giorno, dimostrano professionalità e spirito di sacrificio nello svolgimento del loro operato”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!