Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Castelleone di Suasa, interrogazione a risposta scritta dell’opposizione

Guerra e Franceschetti di Paese Verde chiedono delucidazioni sul marciapiede di via Roma

Domenico Guerra

Abbiamo presentato alcuni giorni fa un’interrogazione sui lavori di costruzione del marciapiede di via Roma, perchè avevamo a suo tempo chiesto tutta la documentazione e abbiamo verificato che sono state fatte alcune varianti in corso d’opera che, benchè avessimo appunto chiesto non ci sono mai state consegnate.

Siccome le norme che regolano l’esecuzione dei lavori pubblici, ad esempio il decreto legislativo n. 50/2016, stabilisce che le varianti vanno presentate prima di eseguire i relativi lavori e siccome ci pare che ciò non sia avvenuto abbiamo chiesto lumi al Sindaco.

Un’altra questione dell’interrogazione riguarda alcuni lavori fatti, adiacenti le proprietà private, contestualmente alla costruzione del marciapiede, abbiamo chiesto quindi delucidazioni in merito. Di seguito il testo integrale dell’interrogazione presentata.

Al Sindaco di
Castelleone di Suasa (AN)
Oggetto: Interrogazione a risposta scritta.

I sottoscritti Consiglieri comunali Domenico Guerra, Fabrizio Franceschetti e Valentina Galli rivolgono la seguente interrogazione:
V I S T A
la richiesta della documentazione riguardante il progetto di realizzazione del nuovo marciapiede di via Roma, assunta da codesto spett.le Ente in data 12 luglio 2018 al prot. n. 1859;
la consegna del progetto, da parte di questo spett.le Ente, avvenuta successivamente;
ed analizzate le tavole grafiche e descrittive, nonché la documentazione allegata;
T E N U T O C O N T O
che la situazione effettivamente realizzata è in parte difforme dal progetto, con particolare riferimento alla parte di marciapiede all’altezza dell’ex scuola materna;
C O N S I D E R A T O
che, in alcuni tratti sono stati realizzati dei muretti, di diverse altezze a coronamento delle private proprietà; inseriti su questi ultimi degli armadietti per l’alloggiamento dei contatori dei pubblici servizi delle abitazioni private; asfaltati i piazzali privati delle abitazioni;
C H I E D O N O
1. se è stata redatta apposita Variante prima di procedere alle lavorazioni diverse rispetto al progetto iniziale e, se è stata redatta, la copia corredata da tutti gli allegati;
2. che rapporti si sono tenuti con i privati oggetto di migliorie alle loro proprietà;
Chiedono inoltre che alla presente interrogazione venga data risposta ai sensi dell’art. 18 bis comma 1 dello Statuto comunale.
Cordiali saluti
Castelleone di Suasa, lì 14 marzo 2019.

Domenico Guerra

Fabrizio Franceschetti

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!