Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Al Vicoletto da Michele - Ristorante e pizzeria a Senigallia

Serra de’ Conti, continua il percorso “Monachesimo: lo straordinario nell’ordinario”

Domenica 5 maggio visita all'abbazia Benedettina di Praglia: iscrizioni entro il 5 aprile

20190402-abbazia-praglia

Nell’ambito del ciclo di incontri “Monachesimo: lo straordinario nell’ordinario“, ecco il secondo appuntamento. In questa edizione 2019 sono previste due uscite comunitarie, per far visita a due luoghi importanti e per conoscere più da vicino alcune comunità monastiche che fanno dell'”ora et labora” il loro stile di vita.

Domenica 5 maggio sarà la volta dell’Abbazia benedettina di Praglia, a Teolo (PD), che ospita una comunità di Monaci dediti al lavoro. Le loro principali attività si svolgono nei 10 ettari di vigneto (interamente a denominazione di origine controllata), nel punto vendita dei prodotti dell’Abbazia e nel laboratorio di restauro del libro (inaugurato nel 1951). Infatti, come vuole la tradizione benedettina, l’attenzione nel trasmettere il sapere, propria dei monaci amanuensi del passato, continua ancora oggi a Praglia in chi si dedica con passione a questa affascinante ed importante arte.

Dunque non a caso il tema di questo secondo appuntamento di “Monachesimo: lo straordinario nell’ordinario” è dedicato a IL “LABORA” BENEDETTINO: OPERA DELLE MANI DELL’UOMO!

Il complesso architettonico dell’Abbazia, con i suoi 13.000 metri quadrati di superficie coperta, articolato in chiostri ed edifici destinati a molteplici funzioni e attività, costituisce un vero monumento d’arte, armonico ed equilibrato, in cui lo stile architettonico integra felicemente il tardo gotico ed il primo rinascimento. Lo visiteremo con curiosità e stupore!

Le iscrizioni si possono accogliere ENTRO IL 5 APRILE. Il viaggio si effettuerà in pullman, con partenza da Serra de’ Conti alle ore 5:45 ed il rientro è previsto entro la mezzanotte.

Informazioni e prenotazioni: Tel. 0731 871739 Mob. 392 4284061 / 333 2722423 / 334 3833333

Vi aspettiamo numerosi!

Museo delle Arti Monastiche “Le stanze del tempo sospeso”
Comitato “Le voci del silenzio”
Comune di Serra de’ Conti

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!