Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Biondi Abbigliamento - Nuove collezioni cerimonia uomo e donna - Castelleone di Suasa (AN)

Foto Notizia: Capriolo investito a Castelleone

L’animale lasciato a bordo strada

Capriolo

Capriolo investito ed abbandonato a bordo strada. Il ritrovamento è stato fatto nella mattinata del 4 giugno in via Case Nuove a Castelleone di Suasa. Chi ha ucciso l’ungulato non si è premurato di prestargli soccorso o avvertire le autorità preposte.

Si ricorda che il Codice della Strada, alla disposizione di cui all’art. 189, comma 9 bis, stabilisce che “l’utente della strada, in caso di incidente stradale comunque ricollegabile al suo comportamento, da cui derivi un danno a uno o più animali da affezione, da reddito o protetti, ha l’obbligo di fermarsi e di porre ogni misura idonea ad assicurare un tempestivo intervento di soccorso agli animali che abbiano subito un danno”.

In mancanza dell’osservanza di un tale precetto, la menzionata disposizione prevede la sanzione amministrativa del pagamento di una somma che va da 413,00 euro a 1.658,00 euro. Viene, altresì, prevista l’eventualità che la persona sia “coinvolta” nel sinistro a danno dell’animale. In questa ipotesi, la sanzione amministrativa comporta il pagamento della pena pecuniaria da 83,00 euro a 331,00 euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!