Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Trecastelli: cane abbandonato sul ciglio della strada

Il meticcio ha atteso per giorni il ritorno del suo proprietario

2.106 Letture
commenti
Casa della Divisa - Sconto 50% abbigliamento sportivo - Abbigliamento professionale - Senigallia
cane abbandonato sul ciglio della strada

Estate, tempo di mare, caldo e vacanze ma anche di abbandoni di cani. Non mancano infatti proprietari senza scrupoli che si disfano delle proprie bestiole che, altrimenti, potrebbero rappresentare un impedimento alle ferie, soprattutto se vecchi e malati.

E’ quello che è successo ad un meticcio abbandonato senza troppi scrupoli sul ciglio della strada a Trecastelli. Dei testimoni avrebbero assistito alla scena in diretta ma essendo a distanza ragguardevole, non sono riusciti a visualizzare la targa.

Il cane ha aspettato per due giorni, nel medesimo punto dove è stato abbandonato, il ritorno del proprietario. L’esemplare, sprovvisto di chip, è stato ora affidato alle cure del canile sanitario di Senigallia dove si trova adesso. Le volontarie lo hanno ribattezzato Skizzo e si stanno prendendo cura di lui: ora il cane aspetta solo una nuova famiglia che lo ami davvero.

È opportuno ricordare che l’abbandono di animale in Italia è considerato un reato.  L’articolo 727 del codice penale, infatti, recita che chi abbandona un cucciolo o lo detiene in condizioni non adeguate può andare incontro a una multa da 1.000 a 10.000 euro e all’arresto fino a un anno

Redazione Valmisa
Pubblicato Mercoledì 24 luglio, 2019 
alle ore 8:59
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!