Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Ladri all’esterno del cimitero di Trecastelli, colpiscono durante la tumulazione

Infranti i vetri e asportati i beni all'interno di due macchine, denunciato il fatto ai Carabinieri

1.915 Letture
commenti
Carabinieri, 112, gazella, forze dell'ordine

Ladri senza scrupoli in azione fuori del cimitero a Ripe di Trecastelli, dove alcune auto sono finite nel mirino dei malviventi proprio durante una cerimonia funebre.

E’ quanto accaduto venerdì 20 novembre, quando i parenti di un defunto erano al cimitero per la tumulazione della salma. Nelle automobili, parcheggiate all’esterno dell’area cimiteriale, hanno lasciato in vista giacche e, sembra, anche borse, dando così il pretesto ai responsabili dei due furti per agire. In un caso è stata forzata la portiera per poter entrare nell’abitacolo e rovistare all’interno tra i beni lasciati incustoditi, in un secondo mezzo sono stati invece infranti dei vetri.

Bottino non ingente (oltre alle borse sono spariti cellulari e portafogli), ma sicuramente il gesto ha colpito famiglie – che hanno segnalato il fatto ai Carabinieri – in un momento difficile per la perdita di un caro. Stessa situazione accaduta a Senigallia nel giorno dei defunti, quando le auto in sosta all’esterno del cimitero delle Grazie sono state preda di malviventi che hanno fatto razzìa di borse, telefoni e portafogli.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!