Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Restituita alla comunità la chiesa di San Mauro Abate a Castel Colonna di Trecastelli

Conclusi i lavori di restauro, domenica 24 si terrà la messa inaugurale con il vescovo Manenti e mons. Orlandoni

2.180 Letture
commenti
La chiesa di San Mauro Abate a Castel Colonna di Trecastelli

Campane a festa domenica 24 aprile a Trecastelli in occasione della riapertura e dedicazione della chiesa di San Mauro Abate nella località di Castel Colonna. Per l’occasione si terrà, alle ore 20.30, la messa che sarà presieduta dal vescovo di Senigallia Franco Manenti e concelebrata da mons. Giuseppe Orlandoni.

L’avvenimento rappresenta un importante momento di unione e aggregazione, in cui la chiesa di San Mauro Abate apre le porte alla comunità dopo un intervento di restauro che la rende rinnovata e più accogliente. Il lungo progetto di ristrutturazione, iniziato nel settembre 2014, ha interessato dapprima la chiesa parrocchiale di San Pellegrino nella località di Ripe e vede la sua conclusione con la riapertura di un altro importante luogo di culto nella località di Castel Colonna.

Il restauro conservativo, commissionato dal parroco don Paolo Campolucci e dal vice parroco don Filippo Savini, è stato seguito dall’architetto Tonino Sartini coadiuvato dalla collega Giulia Vichi. I lavori, portati a compimento principalmente da imprese locali, hanno interessato la facciata e gli ambienti interni dell’edificio e sono serviti per dare un nuovo e più luminoso volto alla chiesa.

Con questi importanti interventi si conclude un percorso che ha restituito alla Comunità di Trecastelli uno spazio antico di fede e aggregazione, che arricchisce il patrimonio storico e artistico del territorio.
La cerimonia di riapertura sarà in diretta streaming su www.diocesisenigallia.eu.

 

da
don Paolo Campolucci, don Filippo Savini e la Comunità Parrocchiale di San Mauro Abate di Castel Colonna

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!