Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Chiesti 3 anni e 8 mesi per i sospetti rapinatori di Trecastelli

Due persone avevano rapinato una farmacia nel giugno 2018

1.246 Letture
commenti
RCR Agricoltura - Giardinaggio - Vendita e assistenza - Ostra
Il rapinatore in azione

Verrà emessa il 9 maggio la sentenza nei confronti delle due persone accusate di essere le autrici della rapina compiuta pistola in mano nel giugno 2018 nella farmacia Piccioni a Ponte Rio di Trecastelli.

Il bottino era stato di circa 3.000 euro.

Si tratta di due catanesi, rispettivamente di 30 e 23 anni, per i quali è stata chiesa una condanna a 3 anni e 8 mesi: nei loro confronti si sta procedendo per rapina aggravata, con rito abbreviato.

I due erano stati successivamente arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Senigallia: prima era stato individuato il trentenne, dopo alcuni giorni i militari avevano rintracciato anche il più giovane dei due sospetti rapinatori.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!