Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Trecastelli, confermati i domiciliari per il 44enne che ha investito la bambina di 2 anni

L’uomo, al momento dell’incidente, era al volante senza patente ed in stato di ebrezza

Luca Bonvini - Officina impianti GPL e metano - Senigallia
Investimento a Trecastelli

È stato convalidato l’arresto del 44enne pakistano che, nella serata del 25 giugno, mentre era al volante ubriaco e senza patente, ha investito una bambina di 2 anni.

Nella giornata del 29 giugno il giudice ha confermato gli arresti domiciliari presso la struttura di accoglienza di Passo Ripe dove risiede in qualità di richiedente di asilo. S

arebbero stabili le condizioni della piccola ricoverata al Salesi di Ancona anche se la prognosi non è stata ancora sciolta.

Redazione Valmisa
Pubblicato Martedì 30 giugno, 2020 
alle ore 12:17
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!