Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Porta Braschi - Cucina e Pizza con forno a legna - Senigallia - Tavoli all\'aperto, servizio asporto

Camionista di Trecastelli patteggia 11 mesi: doveva rispondere di omicidio stradale

L’incidente costò la vita a Paolo Palucci, 59enne residente in provincia di Chieti

toghe, giudici, udienza, tribunale, processo

Ha patteggiato ad 11 mesi di carcere l’autotrasportatore chiamato a rispondere al Tribunale di Vasto per il reato di omicidio stradale. I fatti si sono svolti il 31 luglio 2019 in un tratto abruzzese dell’A14.

L’incidente costò la vita a Paolo Palucci, 59enne residente in provincia di Chieti. L’uomo venne travolto dall’autoarticolato condotto dal 56enne G.P., di Trecastelli mentre stava stazionando con alcuni colleghi in una corsia di emergenza: era in procinto, insieme ad alcuni colleghi, di allestire un cantiere per alcuni lavori sul tratto.

Secondo la Procura il 56enne non riuscì ad arrestare la marcia del suo mezzo a causa dell’eccessiva velocità. Oltre alla pena sospesa, all’umo è stata sospesa anche la patente di guida per sei mesi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!