Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Pittura edile Goffi - Trattamenti e soluzioni involucro edilizio - S. Maria Nuova

Trecastelli, l’Amministrazione Comunale porge i suoi auguri a Maria Lisa Cinciari

La donna ha tagliato l'importante traguardo dei cento anni

Maria Lisa Cinciari Rodano nel marzo 2013

L’Amministrazione Comunale della Città di Trecastelli e il Sindaco Marco Sebastianelli sono lieti di porgere i più sinceri e felici Auguri a Maria Lisa Cinciari Rodano, che compie cento anni.

Un traguardo importante, raggiunto da una donna che si è distinta da sempre per il suo intenso impegno politico, culturale e sociale. In segno di stima e affetto, per la sua illustre esperienza politica nella storia della Repubblica Italiana, per l’esemplare affezione e interessamento verso il territorio, Trecastelli le aveva conferito nel 2016 il riconoscimento di Cittadinanza Onoraria, con un’ammirevole motivazione: “Per l’alto valore storico e morale di lungimirante impegno politico e sociale profuso con passione e totale dedizione ai più alti livelli di responsabilità nazionali e internazionali. Figura esemplare di intellettuale dalla grande fermezza morale, è stata protagonista di fondamentali battaglie a favore dell’emancipazione femminile per l’uguaglianza e pari dignità della donna in Italia e in Europa. Profondamente radicata a questo territorio, ha contribuito significativamente alla cultura democratica delle nostra comunità”.

Nata a Roma nel 1921, Maria Lisa Cinciari Rodano è stata la prima donna nelle storia della nostra Nazione ad essere eletta alla carica di vice presidente della Camera dei Deputati. L’attenzione verso la condizione femminile la contraddistingue in tutto il suo importante percorso, dato che, oltre ad essere stata parlamentare europea, è stata componente della Commissione sulla condizione delle donne del Parlamento Europeo e vicepresidente della Commissione dei diritti delle donne del palamento Europeo. Sposata nel 1944 con Franco Rodano, ha percorso la sua esistenza da protagonista nel suo impegno di antifascista e nella resistenza, attenendosi sempre ai principi fondanti di libertà e uguaglianza e vivendo l’ambito politico come valore che potesse andare anche al di là di ogni scelta politica. Una donna simbolo per il nostro Paese, che oggi compie il raggiungimento del secolo di vita con la forza e la fermezza con cui si è sempre contraddistinta; Trecastelli è orgogliosa di avere una Cittadina Onoraria di così grande spessore.

Da Comune di Trecastelli

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!