Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Hotel Sayonara Senigallia - La tua casa lontano da casa - Vi aspettiamo per l\'estate 2021

Trecastelli, discussione tra vicini sfocia in aggressione: intervengono i carabinieri

Al ferito sono state riscontrate lesioni per 10 giorni di prognosi.

Un’accesa discussione tra vicini di casa è sfociata in un’aggressione. A finire nei guai un 33enne che avrebbe prima colpito il contendente con un pugni, poi avrebbe cercato di ferirlo con un cacciavite. È successo a Trecastelli nella serata dell’11 aprile.

La contesa, scaturita per futili motivi, si è consumata tra due uomini residenti in abitazioni confinanti. Ben presto dalla parole si è passati ai fatti con l’epilogo di cui sopra. Il ferito è dovuto ricorrere alle cure dell’ospedale di Senigallia dove gli sono state riscontrate lesioni per 10 giorni di prognosi. Per il 33enne è scattata la denuncia da parte dei carabinieri della stazione di Corinaldo.

Lorenzo Ceccarelli
Pubblicato Martedì 13 aprile, 2021 
alle ore 14:33
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni