Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
SenigalliaNotizie.it - Metti il tuo banner

Il Comune sostiene i giovani universitari residenti a Trecastelli

Una borsa di studio destinata agli studenti che aderiranno al progetto "Per il pulmino ci penso io"

A Trecastelli il progetto sperimentale "Per il pulmino ci penso io"

Parte a Trecastelli il progetto sperimentale “Per il pulmino ci penso io”, dedicato agli studenti universitari che supporteranno il servizio Scolastico Comunale di accompagnamento e assistenza sugli scuolabus e nel pre e post scuola.

Il Comune si propone di supportare i giovani e le loro famiglie attraverso una borsa di studio, finalizzata al ristoro del pagamento delle tasse universitarie o della spesa per l’acquisto dei libri universitari. I giovani studenti, all’interno del progetto, si occuperanno dell’assistenza in favore dei minori che usufruiscono del trasporto scolastico e della vigilanza degli alunni che attendono l’inizio delle lezioni all’esterno della scuola e che attendono l’arrivo dello scuolabus al termine delle lezioni.

L’iniziativa nasce con una duplice finalità, da un lato si vuole promuovere lo studio universitario e favorire la frequenza dei corsi di studi accademici, dall’altro l’obiettivo è dare ai giovani la possibilità di partecipare, dall’interno e attivamente, ai servizi e alla vita del Comune, esperendo il senso del mutuo aiuto con i più piccoli, per crescere insieme come comunità civile e responsabile.

I giovani hanno la possibilità di scegliere diverse opzioni di partecipazione: 1) partecipare per un intero anno scolastico; 2) dall’inizio della scuola fino alle vacanze natalizie; 3) dalla ripresa delle lezioni (post vacanze natalizie) fino alle vacanze di Pasqua; 4) dalle vacanze di Pasqua fino al termine dell’anno scolastico.

I giovani potranno scegliere di aderire ai seguenti servizi: Accompagnamento sugli scuolabus comunali con un impegno giornaliero di circa due ore, per sei giorni la settimana; Assistenza e vigilanza pre e post scuola con un impegno di circa un ora e trenta minuti giornalieri, per sei giorni la settimana. Per tutte le informazioni relative al progetto “Per il pulmino ci penso io” contattare l’Ufficio Scuola del Comune di Trecastelli ai numeri: 071 7959216 – 214 – 201 o tramite mail all’indirizzo protocollo@comune.trecastelli.an.it.

Le domande di partecipazione devono pervenire entro le ore 13 del 30 giugno 2022 al Comune di Trecastelli. Consegnate a mano presso l’ufficio Protocollo dell’Ente o inviate tramite mail a protocollo@comune.trecastelli.an.ito o tramite PEC: comune.trecastelli@emarche.it. La modulistica è scaricabile direttamente dal sito del Comune di Trecastelli.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!