Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

A Trecastelli gioco è per tutti: taglio del nastro a nuova area giochi in località Brugnetto

La cerimonia ha visto come veri protagonisti i bambini del posto

1.306 Letture
commenti
Inaugurazione area giochi a Brugnetto di Trecastelli

Si è svolta giovedì 21 luglio l’inaugurazione della nuova area giochi, presso il Parco di Via Pio IX, in località Brugnetto.

La riqualificazione del Parco rappresenta un obiettivo particolarmente caro all’Amministrazione Comunale, con la volontà di mettere a disposizione della cittadinanza una nuova area: riqualificata accogliente e dove tutti i bambini possono giocare insieme.

Molti dei nuovi giochi installati nel parco cittadino si caratterizzano per la loro accessibilità da parte di tutti i bambini, indipendentemente dal livello di abilità motoria, con la volontà di diffondere a gran voce i valori dell’inclusività e del diritto al gioco. Valori questi ultimi condivisi dalla società Cavallari/ Acea Ambiente che in virtù del legame instaurato con il territorio cittadino, ha scelto di contribuire alla realizzazione del progetto.

All’inaugurazione erano presenti il Sindaco di Trecastelli Marco Sebastianelli, insieme alla Giunta, alcuni Consiglieri Comunali ed al parroco del luogo don Paolo Campolucci.

La cerimonia ha visto, però, come veri protagonisti i membri ed in particolare i bambini della località, che insieme al Sindaco hanno proceduto al taglio del nastro tricolore nella nuova area gioco.

Un altro passo verso la riqualificazione delle aree verdi comunali– ha dichiarato il Sindaco Sebastianelli in occasione dell’inaugurazione – con la creazione di uno spazio condiviso ed accessibile a tutti. Il desiderio è quello di poter valorizzare le aree verdi presenti in ogni località del territorio, nella consapevolezza dell’importanza per i cittadini e per le famiglie, di poter disporre di aree verdi attrezzate dove condividere momenti di gioco e di socialità, realmente capaci di dare forza a tutta la comunità. Con l’occasione ci tengo a ringraziare Cavallari – Acea Ambiente per aver sostenuto l’acquisto dei nuovi giochi, condividendo con l’Amministrazione questo caro progetto”.

Ha aggiunto l’Assessore ai Servizi Sociali Eleonora Lozza: “L’augurio è che questa nuova area giochi possa essere uno spazio caro alla cittadinanza, capace di aprire la comunità ai valori dell’inclusività e dell’uguaglianza. Ringraziamo i bambini, primi maestri di accoglienza e relazione”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!