Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
BCC Ostra e Morro d\'Alba - Albanostra - Assistenza spese sanitarie

Inaugurata nuova rotatoria a Trecastelli

Lunedì 7 novembre

Lunedì 7 novembre 2022 è stata inaugurata la nuova rotatoria a Passo Ripe di Trecastelli. L’iniziativa si è svolta in presenza del Sindaco di Trecastelli Marco Sebastianelli, dell’Amministrazione Comunale e del Presidente della Provincia di Ancona Daniele Carnevali.

L’opera di riqualificazione dell’intersezione stradale nella Località di Passo Ripe tra la strada Provinciale S.P. 18, Via Nevola, via Fornace, via Molino è il risultato della collaborazione tra il Comune di Trecastelli, la Provincia di Ancona e Viva Servizi spa, per un importo complessivo finanziato di 410.000 euro.

Erano presenti all’inaugurazione le autorità civili, religiose e militari, i responsabili dell’ufficio tecnico di Trecastelli, le ditte appaltatrici, la Multiservizi spa, le Associazioni del territorio, nonché numerosi cittadini.

Il Sindaco di Trecastelli Marco Sebastianelli ha salutato i presenti e ringraziato la Provincia di Ancona nella figura del Presidente Daniele Carnevali per la collaborazione tra i due Enti, non solo nella realizzazione dell’opera ma anche per la tempestiva presenza nella gestione degli eventi e delle conseguenze causati dall’alluvione del 15 settembre scorso.

Il Sindaco ha proseguito il suo discorso auspicando che tale collaborazione tra il Comune di Trecastelli e la Provincia di Ancona possa continuare al fine di dare risposte efficienti ai cittadini, ha poi ringraziato gli Amministratori, i dipendenti comunali e tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione dell’infrastruttura, che aumenta la sicurezza della circolazione stradale.

Il Presidente della Provincia Daniele Carnevali ha salutato e ringraziato il Sindaco, l’Amministrazione e i presenti, nel suo intervento ha sottolineato che è fondamentale la collaborazione di tutti, sia nella realizzazione delle opere che nelle emergenze e che di frequente ci si trova affrontare le lentezze della burocrazia ed in questo momento specifico i rincari e i ritardi nelle consegne delle materie prime, assumendosi comunque in prima persona molte responsabilità pur di agire per il bene della Comunità.

La cerimonia inaugurale è proseguita con la benedizione della strada e la preghiera di Don Paolo Campolucci e si è conclusa con il taglio del nastro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!