Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Filomania, una passione che va oltre i limiti

Dopo la desolazione lasciata dall'alluvione, un nuovo inizio per la merceria di Passo Ripe di Trecastelli

1.675 Letture
commenti
Filomanìa a Passo Ripe di Trecastelli

Non è solo una merceria il negozio che, a Passo Ripe, sabato 3 dicembre ha “Ri-Aperto”, ma è il segno della forza che vince i limiti, l’espressione della volontà di guardare oltre, di fermarsi un attimo per asciugarsi le lacrime e trasformare la desolazione di un mucchio di macerie infangate in un nuovo inizio.

Filomanìa non è solo un’attività di grande utilità per la nostra comunità ma è un luogo di aggregazione, dove gruppi di donne o bambini si riuniscono durante i corsi di manualità, per riscoprire il piacere di realizzare, insieme, gnomi, borse, cappelli, sotto la guida accogliente ed esperta di Liana, una donna forte, che ha fatto di una tragedia una lezione di vita, a cui tutti dovremmo guardare, non solo con ammirazione ma come esempio.

Vetrina di Filomanìa a Passo Ripe di TrecastelliFilomanìa è una storia d’amore, l’amore per le proprie passioni, quello che ricevi dalla famiglia e che ti permette, nei momenti più bui, di intravedere altre possibilità, quello che ti porta a proseguire la strada intrapresa, interrotta più volte dalle avversità e poi ritrovata, quello che in tanti hanno voluto donare perché il sogno non s’interrompesse.

Filomania è una vetrina in cui non si espone solo merce ma tanti “grazie” per la solidarietà ricevuta, appesi ad un albero di Natale fatto a mano, con amore, con il cuore e lì davanti ti puoi fermare a guardare quanto c’è di bello ancora al mondo e nelle persone.

da: un’amica di Filomanìa

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!