Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Sì Con Te Superstore Senigallia - Strada S. Angelo Senigallia (AN) - Guarda le offerte

Ruzzola: a Ponte Rio di Trecastelli il terzo Memorial “Donati – Angeloni – Marinelli”

Sabato 9 e domenica 10 settembre organizza l'A.S.D. Valcesano

914 Letture
commenti
Una squadra del gioco del rulletto

Ponte Rio – Mondolfo – San Costanzo – il triangolo della ruzzola, del rulletto e del gioco del formaggio. Ma anche sagra della Goletta, del Toro, degli Spaghetti, della Fava e della Polenta.

Questo lembo di zona “franca” fra le Province di Ancona e Pesaro, ha un bel gruppo di appassionati che praticano intensamente questi 3 sport tradizionali, ma ai quali piace assai mettere “le ginocchia sotto la tavola”.

Durante il corso dell’anno, è un susseguirsi di gare a vari livelli, da quelle valevoli per le qualificazioni, a quelle per il campionato italiano, dalla classica di primavera, alla straruzzola la quale vede coinvolti anche dei principianti. Nei mesi invernali, la fa da padrone il gioco del formaggio, praticato nella valle dei Tufi una strada fatta di tufo, ideale per non far rompere “gli attrezzi”. Nel periodo agosto-settembre, si disputano i 2 memorial, quello appena terminato, dedicato alla memoria di Mauro Cursi, e quello del fine settimana prossimo (9-10 settembre), dedicato a Elso Donati, Nazzareno Angeloni e Mario Marinelli, giunto alla terza edizione, in concomitanza con la 21esima edizione della Sagra della Goletta.

A Ponte Rio la kermesse mangereccia in verità inizia il venerdì 8 e per 3 giorni, sarà un’invasione di persone che per un fine settimana dimenticano la dieta e rimandano a data da destinarsi, eventuali controlli ematici. L’evento gastronomico è organizzato a Ponterio dal locale Circolo Arci, mentre la manifestazione sportiva è organizzata dalla A.S.D. Valcesano, sotto l’egida della Fi.g.e s.t. (Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali).

da Giancarlo Rossi

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!