Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Trecastelli: approvato il Bilancio di Previsione 2020-2022

Tassazione invariata e investimenti per 2 milioni di euro

Franco Scale Senigallia - Rivenditore Fontanot - Scale, infissi, ringhiere, inferriate
Alessandro Pellegrini e Marco Sebastianelli

Lo scorso 3 febbraio 2020 l’Amministrazione Comunale di Trecastelli ha presentato in Consiglio Comunale il Bilancio di Previsione 2020 – 2022. Con forte rammarico si è registrato l’abbandono da parte della minoranza dei banchi del consiglio comunale per l’assenza tra i punti all’ordine del giorno di una mozione da loro presentata nei giorni precedenti.

Tale scelta appare del tutto immotivata poiché il Presidente del Consiglio nel corso della seduta ha chiarito che la mozione sarebbe stata inserita non appena conclusa la relativa istruttoria, il tutto nel pieno rispetto dell’art. 23, comma 16, del Regolamento Comunale.

Passando alla discussione del bilancio il Sindaco Marco Sebastianelli ha illustrato le scelte politiche dell’Amministrazione e, subito dopo, gli assessori sono intervenuti esponendo gli aspetti più rilevanti dei loro ambiti di competenza.

Nel Bilancio 2020 sono previsti investimenti per circa 2 milioni di euro” – ha commentato l’Assessore al Bilancio Alessandro Pellegrini – “Uno dei principali interventi riguarda l’edilizia scolastica, una tematica a cui l’Amministrazione Comunale rivolge da tempo particolare attenzione, al fine di garantire a tutti i ragazzi di Trecastelli ambienti scolastici sicuri e adeguati per l’apprendimento. Nel 2020 è previsto infatti l’adeguamento sismico e l’efficientamento energetico della Scuola di Ponte Rio, per un investimento totale di 450.000 euro”.

Il Sindaco Marco Sebastianelli intervenuto sul punto ha affermato: “Stiamo dando seguito al “Progetto Scuole Sicure” che, dopo l’analisi di vulnerabilità sismica di tutti gli edifici scolastici del territorio, ha previsto la realizzazione della Scuola Secchiaroli, l’effettuazione di lavori di adeguamento nella scuola di Brugnetto e nella palestra di Ripe e prosegue quest’anno con importanti lavori sulla struttura scolastica della località di Ponte Rio”.

Alessandro Pellegrini in cui saranno investite importanti risorse è quella della viabilità stradale, per un impregno complessivo di circa 800.000 euro, dove è prevista la realizzazione di un camminatoio a Castel Colonna e Monterado, nell’ambito del progetto del Gal Flaminia Cesano, e di due rotatorie, una a Monterado e l’altra a Passo Ripe, avvalendosi anche di risorse messe a disposizione dalla Provincia.

Sono state inoltre stanziate risorse per favorire l’eliminazione e il superamento di barriere architettoniche degli edifici comunali, per un investimento totale di circa 80.000 euro. È stato altresì già finanziato l’avvio del progetto di realizzazione di passaggi pedonali sicuri nelle zone più critiche del territorio.

L’Amministrazione Comunale della Città di Trecastelli è pronta per concretizzare altri punti del proprio programma amministrativo” – prosegue Pellegrini – “tra i quali i lavori che permetteranno la riapertura del Teatrino Comunale “G. Leopardi” di Castel Colonna, l’installazione di una colonnina di ricarica per auto elettriche a Monterado, il potenziamento del servizio di video sorveglianza, l’installazione di un’ulteriore casetta dell’acqua a Ponte Rio e la realizzazione della prima area dog, cui ne seguiranno altre nel corso di questo mandato amministrativo”.

Per quanto riguarda la tassazione locale è prevista l’abolizione dell’imposta comunale unica (IUC), che era costituita da IMU, TASI e TARI e l’istituzione della “Nuova Imposta Municipale Propria”. Modifica che comunque non determinerà maggiori imposte per i cittadini e le imprese, poiché verranno confermate sia le precedenti aliquote che quindi sono invariate da sette anni e continuano ad essere le più basse della vallata, sia l’esenzione da imposte per l’abitazione principale e le relative pertinenze.

In relazione all’imposta sui rifiuti, la volontà dell’Amministrazione Comunale è quella di confermare, anche per il 2020, le agevolazioni alle famiglie, prevedendo così riduzioni dell’imposta fino ad euro 210. Verranno inoltre confermate le agevolazioni alle attività economiche (esenzioni alle nuove imprese che si insediano nel territorio e agevolazioni alle imprese esistenti che assumono cittadini residenti), previste già dall’anno 2015, che vogliono essere da supporto al tessuto economico del nostro territorio.

Da lato delle uscite, viene rinnovato l’impegno dell’amministrazione negli interventi legati agli aspetti sociali e l’attenzione in favore delle famiglie in difficoltà. Considerando anche l’attuale contesto economico, si ritiene necessario proseguire nella direzione di garantire alle famiglie del territorio un elevato livello delle prestazioni sociali e a tal fine sono stati stanziati i fondi necessari per garantire tali interventi.

Sono state stanziate inoltre le risorse per le iniziative culturali ed aggregative previste nel programma amministrativo con il fine anche di favorire e rafforzare il senso di comunità nei cittadini di Trecastelli.

Da Comune di Trecastelli

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!