Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Rifugiati e accoglienza: incontro a Brugnetto di Trecastelli

Caritas e Comuni impegnati in prima linea per dare ospitalità agli stranieri e informazioni ai residenti nella frazione

1.716 Letture
commenti
La frazione di Brugnetto del comune di Trecastelli, vista dalla provinciale Corinaldese

Importante incontro a Brugnetto di Trecastelli quello fissato per mercoledì 29 giugno alle ore 21 nella sala della comunità della parrocchia (di fianco alla chiesa). L’incontro riguarderà il progetto SPRAR e i progetti di accoglienza che stanno coinvolgendo il nostro territorio.

In particolare si parlerà degli stranieri ospitati nella frazione, da chi sono seguiti, con quali finanziamenti e qual è il ruolo dei Comuni e della Caritas diocesana.
L’incontro nasce dall’esigenza di informare i cittadini sui progetti di accoglienza di Casa Sant’Ubaldo, struttura posta nei locali dell’ex scuola materna parrocchiale di Brugnetto dove da anni sono accolte donne gestanti, e dei richiedenti asilo Afghani e Siriani recentemente ospitati in appartamenti privati.

Locandina dell'incontro a Brugnetto di Trecastelli per parlare di rifugiati e accoglienzaInterverranno, coordinati dal giornalista Ciro Montanari:
Giovanni Bomprezzi, Direttore Generale della Fondazione Caritas ONLUS di Senigallia
Sabrina Secchiaroli, Responsabile dei Servizi Sociali del Comune di Trecastelli
Giuseppina Campolucci, Responsabile dei Servizi Sociali Comune Senigallia
Asmae Dachan Giornalista e scrittrice italo-siriana, curatrice del blog diariodisiria.com

Quindi una serata a più voci per informare e capire meglio questi progetti. Si auspica una numerosa partecipazione di tutti i cittadini di Brugnetto e Trecastelli.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!