Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
DD Store Senigallia - Illuminazione LED - Accendi il tuo natale

Ostra, alunno finito all’ospedale per uno “scherzo”: la Procura apre un fascicolo

Sul registro degli indagati non è stato ancora trascritto il nome del presunto responsabile

2.190 Letture
commenti
La scuola Menchetti di Ostra, in viale Matteotti

La Procura dei minori ha aperto un fascicolo per lesioni personali colpose: sarebbe questa l’ipotesi di reato ai danni dell’alunno che, nella mattinata di sabato 25 novembre, ha ferito un compagno di classe con una bravata di pessimo gusto.

Al momento però sul registro degli indagati non è stato ancora trascritto il nome del presunto responsabile. E’ successo nella scuola media di Ostra: l’alunno avrebbe posizionato un righello su di una sedia in attesa che la vittima si sedesse.

L’alunno, che nello scherzo ha riportato una profonda ferita, è stato costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico. Non è ancora chiaro se i familiari del ragazzino intendano sporgere querela nei confronti dell’autore dello “scherzo” in questione.

Dalle indiscrezioni emerse sembrerebbe che non si sia trattato di un episodio di bullismo e che i due protagonisti siano in realtà buoni amici. Per il momento l’obiettivo della magistratura è quello di ricostruire l’accaduto nel modo più preciso e dettagliato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!