Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Al circolo ACLI FALCO di Casine di Ostra la presentazione del libro “L’angelo dei deboli”

L'appuntamento è per mercoledì 22 maggio

PesceAzzurro - ristorante self-service di pesce - Senigallia
A Casine di Ostra la presentazione del libro "L'angelo dei deboli"

Martedì 22 maggio al circolo ACLI FALCO di Casine di Ostra, alle ore 21,15, verrà presentato il libro “L’ ANGELO DEI DEBOLI” che narra la vita di Chhiv Ngauv che, figlio di contadini benestanti, si è ritrovato schiavo con la sua famiglia nei lager di Pol Pot ed è miracolosamente sopravvissuto ai campi di concentramento. Oggi di nuovo uomo libero, maestro e direttore didattico, è l’angelo dei bambini di strada cambogiani, orfani e sfruttati. Migliaia di bambini vivono grazie al suo impegno e si trovano in varie parti del mondo, tanti sono in Italia, qualcuno oggi vive fianco a fianco a noi.

L’iniziativa è stata proposta da un genitore che ha vissuto l’esperienza dell’adozione internazionale e proprio durante la sua permanenza in Cambogia ha potuto conoscere questa persona speciale. Solo al ritorno in Italia e dopo molto tempo, ha appreso, proprio da tale libro, il coraggio e l’incredibile opera di Chhiv Ngauv, svolta silenziosamente e con incredibile naturalezza: si stima abbia salvato, e lo sta facendo tutt’ora, un numero impressionante di bimbi (alcune migliaia) dando a moltissimi di loro un futuro dignitoso e pieno di speranza.

La presentazione, promossa dal circolo ACLI FALCO e dall’oratorio “S.Cuore” di Ostra, vedrà come relatori Luca Birarelli e Federica Fanesi con una gradita sorpresa iniziale, grazie all’amichevole partecipazione di Alberto Parabicoli.

Redazione Valmisa
Pubblicato Lunedì 21 maggio, 2018 
alle ore 9:13
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!