Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Serra de’ Conti, ignoti tagliano con una motosega le piante di un’azienda agricola

Si tratta di una speciale tipologia di ciliegie usata per la produzione del vino di Visciola

4.603 Letture
commenti
Panificio Starnadori Senigallia - Pane artigianale produzione propria
Serra de’ Conti, ignoti tagliano con una motosega le piante di un’azienda agricola

Ignoti hanno tagliato con una motosega le piante di un’azienda agricola situata a Serra de’ Conti. Vittima del deplorevole gesto, Le Cantine del Cardinale, famose per la produzione del vino ed altri prodotti a base di visciola.

A finire nel mirino degli ignoti sono stati proprio i circa 200 alberi che producono le ciliegie acide, chiamate visciola, prodotto essenziale nella preparazione del distillato di cui sopra.

Siamo stati vittime – scrive il responsabile dell’azienda di Serra de’ Conti – di una cattiveria inaudita. Non riuscendo a distruggerci in altro modo ci hanno distrutto il campo, tagliando con la motosega tutte le piante. Chiedo a voi tutti di aiutarci contattandoci se avete visto qualcosa di strano. Vi prego non lasciamo che così tanta cattiveria possa rimanere impunita. Grazie.

Lorenzo Ceccarelli
Pubblicato Mercoledì 29 gennaio, 2020 
alle ore 13:32
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!