Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Esplosione nella notte a Ostra: salta in aria bancomat in centro storico

Residenti svegliati da alcuni boati. I malviventi sono riusciti a scappare ma a mani vuote. Indagano i Carabinieri

1.733 Letture
commenti
Luca Bonvini - Officina impianti GPL e metano - Senigallia
Bancomat fatto esplodere a Ostra

Boati nel cuore della notte hanno svegliato i residenti del centro storico di Ostra. Si parla di tre botti, uno più forte degli altri due: è l’effetto di un’esplosione che ha interessato lo sportello bancomat della banca UBI di corso Mazzini, vicino a piazza dei Martiri.

Ignoti malviventi hanno piazzato delle cariche e fatto saltare la cassa automatica, per poi scappare con il favore delle tenebre. 

Carabinieri a OstraI Carabinieri della Stazione di Ostra e della Compagnia di Senigallia sono al lavoro per le indagini del caso. Il fatto, da quanto ci viene riferito dalla Comandante Francesca Romana Ruberto, è avvenuto alle 4 circa del mattino di sabato 6 giugno. I malviventi hanno usato la tecnica della marmotta, ma la cassa che conteneva il denaro è rimasta intatta e non sono riusciti a portare via il denaro.

Il bancomat, pesantemente danneggiato, non ha telecamere installate, ma gli inquirenti stanno visionando le immagini registrate da quelle del Comune. Secondo le testimonianze raccolte dai militari, sarebbe stata vista una persona col passamontagna, ma non è ancora chiaro in quanti fossero e con quanti mezzi si muovessero.

Foto in apertura tratta da Facebook

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!