Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Ostra, la tradizionale “Sagra delle Pappardelle al Cinghiale”non si terrà

La macchina organizzativa è costretta a fermarsi per il contenimento del diffondersi dell’emergenza epidemiologica

Centro Commerciale Il Maestrale - Senigallia - Marche Ancona
Sagra delle Pappardelle al Cinghiale a Casine di Ostra

La tradizionale “Sagra delle Pappardelle al Cinghiale”, da sempre apprezzata in questi venticinque anni e divenuta ormai un appuntamento fisso per molte famiglie e giovani, purtroppo quest’anno non si terrà .

Se è vero che giungono notizie sempre più rassicuranti sull’evoluzione dei contagi da Coronavirus, ormai quasi azzerati nella nostra regione, le linee guida ministeriali ci impediscono, di fatto, di organizzare l’evento come di consueto.

La decisione ovviamente ci rammarica: seppur con tanti sacrifici, adempiendo a tutte le direttive che di volta, in volta, diventavano più complesse, siamo sempre riusciti negli anni a svolgere un evento nel pieno della sicurezza e nel rispetto delle normative vigenti. A riprova di questo vi sono le innumerevoli manifestazioni di affetto che ci sono giunte da più parti, nel corso delle passate edizioni, che ci hanno incoraggiato e spronato a fare del nostro meglio.

Quest’anno, però, la macchina organizzativa è costretta a fermarsi per il contenimento del diffondersi dell’emergenza epidemiologica. Ma si tratta solo di un arrivederci alla prossima edizione, perché siamo certi che presto potremo tornare ad accogliervi tutti nella nostra immensa area verde del “Boschetto” e nello spazio giovani “L’isola dei Pirati”, insieme a tutto il nostro numeroso staff, alle formidabili cuoche e a tutti i collaboratori, per divertirci e farvi divertire con i nostri intrattenimenti, nel segno dell’allegria che non vediamo l’ora di recuperare e condividere con tutti voi.

Le gustose pappardelle al cinghiale vi danno, dunque, appuntamento al prossimo anno!

Il Consiglio del Circolo Acli-Falco di Casine

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!