Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Marconi@Associati.it - Contabilità, redditi, paghe, 730, Isee - Senigallia

“Improvvisamente per Fanesi le centrali Biogas diventano sicure. Quando c’era Storoni non lo erano”

L'ironia di Vivere Ostra: "l'ex sindaco Olivetti era pure presidente del Comitato No Biogas. Ora ne scoprono la bontà"

1.645 Letture
commenti
Una centrale biogas

“Io ho parlato con tecnici che si occupano, a livello nazionale e anche sovranazionale, di queste centrali.

E mi hanno detto che sono strumenti che in quanto tali non creano problemi” – dice la Sindaca Fanesi riguardo alla centrale biogas nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale del 29 dicembre scorso.

È incredibile come questa Amministrazione, con sindaco e vice già presenti nella giunta di Massimo Olivetti 2009-2014, abbia allora, con inerzia, sciatteria o consapevolmente assistito al conseguimento di tutte le autorizzazioni necessarie per la costruzione della centrale biogas, e dopo un quinquennio di incattivimento nei confronti dell’Amministrazione Storoni (2014-2019) in cui Olivetti era, addirittura, presidente del Comitato No biogas, abbia ora scoperto la bontà della digestione anaerobica della centrale a biogas.

Due certezze rimangono:
l’inadeguatezza di questa maggioranza e che oggi, improvvisamente, la centrale biogas con l’Amministrazione Fanesi, è finalmente sicura.

Con quella Storoni non lo era.

Da

Vivere Ostra

Allegati

Video

Dal min 24:43.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!