Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Marconi@Associati.it - Contabilità, redditi, paghe, 730, Isee - Senigallia

Servizio civile a Serra de’ Conti nel settore dell’educazione e promozione culturale

La domanda va presentata entro il giorno 8 febbraio 2021 alle ore 14,00.

Per il primo anno il Servizio Civile a Serra de’ Conti si apre al settore della cultura con il progetto “LA RESILIENZA COME SFIDA AI CAMBIAMENTI”: questa la proposta del Comune che mette a disposizione un posto per un volontario nel settore dell’educazione e promozione culturale, presso il Centro di Aggregazione “Il Posto delle Parole”.

Il Servizio Civile è da diversi decenni un punto fermo delle amministrazioni locali perché con esso i giovani possono essere partecipi della vita della comunità avvicinandosi a diversi mondi presenti nella realtà in cui vivono, e da quest’anno, per la prima volta, il Servizio Civile in questo comune apre le proprie porte alla cultura, proponendo ai ragazzi la partecipazione al progetto “La resilienza come sfida ai cambiamenti“.

Ulteriori informazioni sono reperibili al link:
http://www.comune.serradeconti.an.it/Engine/RAServePG.php/P/4776100P0100/M/2524100P0101

Il Servizio Civile dà la possibilità ai giovani disoccupati e inoccupati di lavorare in vari ambiti di interesse sociale: dall’assistenza alla protezione ambientale, dalla valorizzazione del patrimonio alla cooperazione internazionale e la difesa dei diritti umani. In molti casi questa esperienza si può convertire in un trampolino di lancio per il mondo del lavoro.

Un progetto che può rappresentare un’opportunità di crescita personale e lavorativa per i giovani dai 18 ai 28 anni compiuti. Un progetto che prevede un impegno di almeno 25 ore settimanali per un anno con un contributo mensile di 439,50 euro, un attestato di partecipazione e la certificazione delle competenze.
Tutte le informazioni riguardo il Servizio Civile possono essere reperite sul sito www.scanci.it. Gli aspiranti volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL) all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.
La domanda va presentata entro il giorno 8 febbraio 2021 alle ore 14,00.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!