Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Trecastelli: acquisiti 1,5 milioni di contributi negli anni 2021 e 2022

Stanziate ulteriori somme per la progettazione di nuove opere ed interventi per intercettare futuri fondi

Marco Sebastianelli e Alessandro Pellegrini

Nel corso dell’ultima seduta del Consiglio Comunale di Trecastelli, tenutasi il giorno 11 novembre 2021, in merito all’ordine del giorno relativo alla variazione di bilancio, sono stati oggetto di discussione e di acquisizione nel bilancio dell’Ente un contributo relativo all’abbattimento delle barriere architettoniche, per l’importo di euro 16.092,38, e il Contributo Regionale per gli Enti oggetto di fusione, per l’importo di euro 30.775,55.

“C’è grande soddisfazione – precisa il Sindaco Marco Sebastianellinel ricevere ulteriori 16 mila euro da poter destinare ai cittadini per realizzare interventi finalizzati all’eliminazione ed al superamento delle barriere architettoniche negli edifici privati. Mentre con riferimento al contributo regionale, prediamo atto della scelta politica della Regione di voler ridurre lo stanziamento attribuito al nostro comune che, ricordo, inizialmente era pari ad euro 280.000”.

In tema di contributi ottenuti, si coglie l’occasione per comunicare l’importante risultato raggiunto nell’acquisizione di risorse sovracomunali.

“Nel dettaglio – interviene l’assessore alle finanze Alessandro Pellegrinigrazie ad un’attenta progettualità e all’attenzione nella partecipazione ai bandi, il Comune di Trecastelli ha già ottenuto per gli anni 2021 e 2022 contributi per un importo complessivo superiore ad 1,5 milioni di euro. Tra i più rilevanti ricordo gli oltre 200 mila euro per il collegamento ciclopedonale Monterado-Croce, euro 75 mila per l’installazione di pensiline alle fermate degli autobus, oltre 400 mila euro per interventi negli edifici scolastici, euro 150 mila per il collegamento pedonale Ripe – Castel Colonna ed euro 200 mila per la riqualifica dei centri storici.

“Nonostante si tratti di risultati apprezzabili, ci faremo trovare pronti – conclude il sindaco Sebastianelli – nel poter intercettare ulteriori risorse anche in relazione ai futuri bandi legati alle importanti risorse stanziate nel PNRR. A tal fine, nella presente variazione di bilancio, sono state stanziate ulteriori somme per la progettazione di nuove opere ed interventi, che rappresenta il necessario punto di partenza al fine di poter reperire ulteriori contributi.”

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!