Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Trovato senza vita in un parco a Brugnetto di Trecastelli: confermato il suicidio

Vittima un senigalliese di 62 anni. La Polizia ha archiviato il caso

4.478 Letture
commenti
Polizia, 113, volanti, agenti

Dall’autopsia effettuata mercoledì 27 gennaio sono arrivate le dovute conferme: è stato archiviato come suicidio il caso del 62enne di Senigallia che nella serata di lunedì 25 gennaio è stato trovato cadavere in un parco a Brugnetto di Trecastelli.

La moglie, preoccupata per il mancato ritorno dell’uomo a casa per cena, aveva fatto scattare le ricerche, coinvolgendo la Polizia di Senigallia. L’esito è stato purtroppo tragico: il 62enne è stato rinvenuto senza vita, impiccato ad un albero nel parco di Brugnetto, un luogo che era solito frequentare insieme al suo cane, che la sera di lunedì 25 non era con lui.

I motivi del gesto, com’è naturale, sono coperti da riservatezza: il senigalliese avrebbe lasciato un biglietto ai familiari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!