Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Serata danzante non autorizzata al Centro Sociale Ricreativo di Ostra Vetere: sanzionato

Intervenuta la Polizia di Ancona e Senigallia. Presenti all'evento anche non tesserati del Circolo

3.220 Letture
commenti
Mercato Bio Mezza Campagna - Senigallia - Prodotti biologici e locali
Polizia, 113, volanti, agenti

Nel corso del primo fine settimana di aprile, il personale della Squadra amministrativa e di sicurezza della Questura di Ancona e del Commissariato Ps di Senigallia è intervenuto in un Circolo Privato di Ostra Vetere nel quale si stava svolgendo una serata risultata poi non autorizzata.

Al momento dell’arrivo delle forze dell’ordine, nel Centro Sociale Ricreativo della cittadina, era in corso una serata di musica, canto e balli con la partecipazione di artisti e relativa somministrazione di alimenti e bevande. Il Circolo era stato allestito con luci stroboscopiche, un palco con tutta la strumentazione necessaria per un concerto dal vivo.

La serata era stata ampiamente pubblicizzata su “Facebook” e all’interno del locale stavano ballando circa 130 persone, sia soci che non. La tessera di socio normalmente necessaria per accedere infatti non è stata richiesta all’ingresso del locale, né agli agenti di Polizia entrati nel Circolo in borghese, né ad altre persone che sono state identificate al momento del controllo.

Il titolare del locale, R.A di 72 anni che non aveva mai richiesto la licenza di pubblico spettacolo, dovrà pagare una sanzione amministrativa che va da 256 a 1032 euro e il provvedimento è stato trasmesso al SUAP dell’unione dei comuni de “La Terre della Marca Senone” che dovrà conseguentemente valutare la sospensione delle attività della licenza di somministrazione alimenti e bevande autorizzata, in quanto il pubblico spettacolo è stato effettuato abusivamente.

Infine la Squadra Amministrativa e di Sicurezza della Questura segnalerà al Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, quanto accertato in materia di sicurezza, in particolare per prevenzione antincendio, allo scopo di verificare eventuali illeciti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!