Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Ostra: Messersì S.p.A. ha siglato il nuovo Contratto Integrativo Aziendale 2023-2025

Definito un Premio di Risultato con gli obiettivi di incremento di produttività e di salvaguardia del potere d'acquisto dei lavoratori

1.655 Letture
commenti
Macchine per l'edilizia Messersì

“Ho il piacere di annunciare – dichiara l’Amministratore delegato Marco Vignaroliche al termine di alcuni mesi di trattative con le RSU aziendali e le Rappresentanze Sindacali è stato sottoscritto nel mese di maggio il nuovo Contratto Integrativo Aziendale di Messersì S.p.A., applicabile ai 140 dipendenti degli stabilimenti di Casine di Ostra (AN) con validità nel triennio 2023-2025.”

L’obiettivo del Contratto Integrativo è quello di coinvolgere i lavoratori nella fase di crescita e trasformazione dell’azienda, che tocca tutte le aree tecniche, produttive, commerciali e logistiche, e punta a valorizzare il supporto fornito da ogni collaboratore.

L’accordo consolida il rapporto positivo e proficuo tra azienda e lavoratori, e, grazie ad un confronto costruttivo con le RSU interne e con le Organizzazioni Sindacali di categoria, ha consentito di definire un Premio di Risultato di importo crescente nei tre anni, suddiviso in tre parti: un premio correlato ai risultati di efficienza e produttività, un premio correlato agli indicatori di qualità ed un premio di presenza individuale. 

Con tale strumento l’azienda, controllata dal marzo 2022 dal fondo italiano WindeX, intende ottenere il duplice obiettivo di fornire un concreto supporto al sostegno del potere d’acquisto dei dipendenti e migliorare la propria competitività sui mercati internazionali.

da Messersì S.p.A.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!