Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

“Non ci sono i presupposti per continuare”. Barbara Rotatori lascia la giunta di Corinaldo

Il sindaco Aloisi: "L'assessore ha svolto il suo ruolo con dedizione e competenza. Già avviate le consultazioni"

818 Letture
commenti
Gianni Aloisi sindaco di Corinaldo

“Si procede speditamente con il programma che i cittadini hanno votato. La storia delle Amministrazioni Comunali è costellata da cambi in corsa e Corinaldo non si sottrarrà nel dare nuovo impulso al governo locale”.

Queste le prime parole del sindaco Gianni Aloisi nel prendere atto delle dimissioni dell’assessore architetto Barbara Rotatori.

“Non è mai una buona notizia quando un componente di giunta decide di non proseguire più il percorso insieme ma nel momento in cui quest’ultimo non ritiene che esistano più i presupposti perché questo cammino possa andare avanti, le strade non possono che separarsi”.

Barbara RotatoriL’architetto Barbara Rotatori è entrata a far parte della giunta Aloisi quale assessore “esterno” nel giugno del 2022 all’indomani della vittoria delle elezioni, assumendo le deleghe all’Urbanistica, Tutela del Paesaggio, Ambiente, Qualità Urbana e Protezione Civile. Incarico dall’alto valore amministrativo.

“Barbara Rotatori – prosegue il sindaco Aloisi – ha svolto con dedizione e competenza il suo ruolo grazie anche alla sua indiscussa esperienza professionale nella Pubblica Amministrazione. Importante, e per questo intendo ringraziarla, il suo apporto nelle emergenze che hanno investito il nostro territorio. Su tutte il suo impegno nell’alluvione dello scorso anno aiutando il sindaco ed il colleghi di giunta a svolgere al meglio il proprio compito”.

Si apre dunque un nuovo capitolo dell’Amministrazione Aloisi. “I cittadini corinaldesi ci hanno eletto per guidare il Comune con il programma che abbiamo presentato ed intendiamo rispettare il mandato lavorando assieme. L’obbiettivo è rendere il nostro paese migliore di come lo abbiamo trovato guardando oltre il particolare a favore di una visione d’insieme. Siamo già al lavoro per individuare il nuovo, o meglio, la nuova componente di giunta e sono confidente che avvenga quanto prima”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!