Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Pittura edile Goffi - Trattamenti e soluzioni involucro edilizio - S. Maria Nuova

Serra de’ Conti Moto Experience: appuntamento al 7 aprile 2024

L'evento si svolgerà presso l'ex-fornace

849 Letture
commenti
"Moto Experience" a Serra de' Conti

Si chiamerà Moto Experience, un evento di portata nazionale programmato per il 7 aprile prossimo, dalle 9:00 alle 18:00, a Serra de’ Conti (AN), una kermesse insolita per dimensioni e location.

Si svolgerà infatti nell’imponente e suggestivo complesso storico-industriale di una ex-fornace: saranno pienamente fruibili la parte antica (forno Hoffmann del 1884) e la parte moderna (degli anni ’70), un unicum completamente ristrutturato da una prestigiosa azienda manifatturiera.

Alcune notizie in sintesi: 13.000 mq. di piazzali, moto nuove in prova gratuita, espositori specializzati, mostra e raduno di moto d’epoca, circa 80 volontari per lo staff organizzativo, oltre a gastronomia tipica e punti di ristoro per l’intera giornata, pranzo su prenotazione e appuntamenti solidali. Non ci sarà biglietto d’ingresso, tutte e tutti potranno partecipare liberamente, perché “la passione non ha prezzo” secondo gli organizzatori: tutti motociclisti, naturalmente !!!

I numerosi modelli in prova nei test-ride saranno a disposizione del pubblico, certamente targati e assicurati, e resi fruibili su strada dal personale tecnico delle Concessionarie che saranno presenti per l’intero evento. Il programma dettagliato della giornata (iniziative, orari, prenotazioni, ecc.), sarà reso noto a febbraio per consentire a coloro che volessero partecipare (motoclub, giornalisti, curiosi ed esperti) di prenotarsi per tempo e organizzare bene la loro partecipazione.

Tra le presenze d’autore è previsto un racconto giornalistico, presso l’auditorium, dedicato ai viaggi e curato da Ugo Passerini, viaggiatore di poliedrica esperienza e istruttore di enduro certificato FMI che ha solcato i quattro continenti: il reportage riguarderà esperienze di grandi viaggi sullo sfondo della collaborazione con il CUAMM in Sierra Leone.

Da sottolineare che l’iniziativa non si svolgerà a Borgo Panigale o Mandello del Lario (località ben note quali sedi d’importanti produttori di moto), quindi siamo certi che nel cuore dei promotori, tra i quali associazioni locali e istituzioni pubbliche, c’è anche la valorizzazione del territorio e delle colline marchigiane: una sfida nella sfida cui tutti potremo contribuire partecipando a questo evento, assolutamente da segnare in agenda!!!

Per informazioni: Simone 371.3643722 – Arduino 335.6099297 – Lucio 338.8203903

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!