Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

G.S. Pianello, giovanissimi alla ribalta

Ciclismo: alla Duegiorni Maceratese Giovanile per la compagine ostrense, podio, protagonismo, formazione

428 Letture
commenti
Podio G2 Maschile, Leonardo Cesarini in vetta

La Scuola di Ciclismo e di Vita è aperta ed effervescente anche in estate.

I giovanissimi (7-12 anni) del G.S. Pianello – Diego Schiaroli del presidente Maurizio Minucci crescono, pedalano, sono protagonisti della propria vita, salgono sul podio e stazionano nei suoi dintorni.

La Duegiorni Maceratese Giovanile costituisce altra occasione formativa e socializzante per i verdissimi dell’ammiraglio Giuseppe Bracci e del tandem tecnico Paolo Manoni – Roberto Pettinari.

Tappa d’apertura: a Corridonia (Meeting Interregionale).

Evento di chiusura: a Chiarino di Recanati: per il classico Trofeo Terra e Vita di sabato pomeriggio 13 luglio.

Appagante e motivante la cronaca dell’evento corridoniano.

Al Kartodromo ‘Cogiskart’, messo a disposizione dalla famiglia Corradini, le speranze della sella hanno spinto con entusiasmo e decisione sui pedali del Meeting Interregionale Giovanile ‘Orlando Santucci’ – ‘Memorial Mario Farroni’.

Schieramento del G.S. Pianello – Diego SchiaroliIl rientro nel Marche dei più verdi delle due ruote ha centrato l’obiettivo del successo anche in termini quantitativi: 120 i partecipanti (158 iscritti).

Nel segno di Ruote e Cultura, i premi più ambiti sono stati griffati dall’artista Luigi Rossetti.

A salutare la carovana, sottolineando l’elevato impegno civico degli organizzatori, sono stati il sindaco Giuliana Giampaoli, Lino Secchi (presidente Federciclismo Marche), Fabio Romagnoli (delegato CONI Macerata), Antonio Romagnoli (presidente Ruote e Cultura).

Particolarmente applaudite la pedalata non competitiva e la giocosa kermesse dei ragazzi con disabilità (sullo stesso impianto di via Crocifisso, che li vede liberamente scorrazzare ed esprimersi nel corso dell’anno).

Il Club Corridonia presieduto da Mario Cartechini ha esemplarmente rinnovato e potenziato l’attenzione alla realtà del movimento di base.

Classifiche

Maschili

G1: 1.Alessandro Broccolo (Potentia – Rinascita); 2.Mattia Testadiferro; 3.Federico Guarini; 4.Niccolò Scarafoni; 5.Elia Hasca; 6.Diego Roscini.

G2: 1.Leonardo Cesarini (G.S. Pianello – Diego Schiaroli); 2.Tommaso Romagnoli; 3.Lorenzo Tanzini; 4.Vittorio Biancini; 5.Nicholas Veglio; 6.Alessandro Dominici; 7.Giulio Angeletti; 8.Edoardo Tulli; 9.Damiano Santucci; 10.Eduard Nicolae Birla.

G3: 1.Nicola Fioretti (Zero Cycling Team – Chiaravalle); 2.Lorenzo Savoretti; 3.Matteo D’Ambrosio; 4.Matteo Cruciani; 5.Cesare Cortoni;

6.Jacopo Clementi; 7.Filippo Marraffa; 8.Mattia Mancini; 9.Francesco Picone; 10.Liam Mochi.

G4: 1.Jason Caprara (Zero24 Cycling Team – Chiaravalle); 2.Maicol Fiorucci; 3.Christian Tomaiuolo; 4.Marco Ringhini; 5.Francesco Testadiferro; 6.Cristian Savoretti; 7.Francesco Ceccolini; 8.Tommaso Dominici; 9.Eugenio Maria Binda; 10.Daniele Giommarini.

G5: 1.Raffaele Tanzini (Feralpi Monteclarense); 2.Thomas Romanelli; 3.Lorenzo Cesarini; 4.Lorenzo Carlini; 5.Davide Giannetti; 6.Giordano Galli; 7.Sami Dahani; 8.Pietro Hasca; 9.Filippo Stortoni; 10.Diego Paoloni.

G6: 1.Alessio Biancini (G.S. Pianello – Diego Schiaroli); 2.Flavio Gallo; 3.Gianluca Catalani; 4.Gianmarco Baldetti; 5.Marco Mazzacchera; 6.Gabriele Decò; 7.Andrea Pascolini; 8.Andres Biondini; 9.Riccardo Violini; 10.Andrea Beltutti.

Femminili

G1: 1.Francesca Luna (Foligno Cycling Team).

G2: 1.Rachele Papetti (Zero Cycling Team – Chiaravalle); 2.Ginevra Agostini.

G3: 1.Giorgia Sabbatini (Potentia – Rinascita); 2.Roberta Luna.

G4: 1.Sara Filottrani (Zero Cycling Team – Chiaravalle); 2.Cloe Tanzini; 3.Clara Santucci; 4.Sofia Manna; 5.Bianca Giuliani; 6.Carlotta Calzuola; 7.Aurora Ceppi; 8.Caterina Ruffo.

G5: 1.Alice Pierangelini (Montagnola – Porto S.Elpidio); 2.Nadia Prezzemoli.

G6: 1.Isabel Buldorini (Potentia – Rinascita); 2.Alessandra Luna; 3.Mya Dazzani; 4.Emma Moschini.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!