Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Ostra Vetere, nuovi spazi e arredi per la scuola dell’infanzia “Luca Lombardi” e il nido “Gheos”

Memè: “La riqualificazione degli ambienti raggiunge così un altro importante traguardo"

1.059 Letture
commenti
nuovi spazi e arredi per la scuola dell’infanzia

Continuano gli interventi dell’Amministrazione Comunale di Ostra Vetere nelle varie scuole del territorio.
Dopo i lavori di miglioramento sismico della scuola secondaria di I grado “U.Foscolo”, finanziati interamente dallo Stato per un importo di € 700.000, e la prossima soffittatura per rinforzo strutturale dei solai alla scuola primaria “P. Angelo Api”, sono stati ultimati in questi giorni i lavori di montaggio dei nuovi arredi per la Scuola dell’Infanzia “Luca Lombardi” e per il Nido “Gheos”.

“La riqualificazione degli ambienti – dice il Sindaco Memè – iniziata con i lavori di tinteggiatura interna della scorsa estate, raggiunge così un altro importante traguardo. Del resto, fin dal nostro insediamento, avevamo considerato la sicurezza e il decoro delle scuole come priorità.

Il Comune di Ostra Vetere, con la collaborazione della Cooperativa Sociale H MUTA S.C.p.a. ONLUS di Senigallia per la stesura del progetto, ha partecipato ad un bando promosso dalla Fondazione Cariverona e ha ottenuto un contributo di € 13.000, impegnandosi a co-finanziare i restanti € 9.100 della spesa.

In concreto, per le due strutture sono stati acquistati scaffali, tavolini, armadi, piani, appendiabiti, contenitori e cassetti personali per la rivisitazione e la personalizzazione degli spazi nelle sale comuni e nelle aule.
Inoltre con apposite attrezzature sono state riqualificate la zona “morbida”, del “gioco simbolico”, del “cambio”, della “lettura” e delle “attività creative” mentre il Nido e il giardino esterno con gazebo, giochi, tappeti e materassi.

“ Si è provveduto alla sostituzione di arredi datati – conclude il Sindaco – e non più rispondenti a criteri di ergonomicità e funzionalità (sedie, panche e tavolini) e alla messa in sicurezza delle zone esterne con recinzione del giardino”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!