Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Pittura edile Goffi - Trattamenti e soluzioni involucro edilizio - S. Maria Nuova

Ostra Vetere: “nessun ostruzionismo, maggioranza al capolinea”

Massimo Bello: "Pd eccessivo e mistificatorio nelle sue considerazioni"

1.254 Letture
commenti
Massimo Bello

Ho saputo, da amici, che i consiglieri di maggioranza del PD di Ostra Vetere avrebbero scritto circa l’esistenza di un ‘desolante spettacolo di ostruzionismo’ eseguito dall’opposizione nella seduta consiliare di mercoledì scorso, 14 novembre aggiungendo che tale atteggiamento ‘non faccia crescere il paese’ e che la minoranza cerchi in questo modo ‘solo visibilità’!


Non vorrei deludere il genio della politica, che ha scritto la nota della maggioranza consiliare del PD, ma ricordo a questi sedicenti consiglieri di questa fantomatica maggioranza consiliare che l’istituto del ‘filibustering’, detto in Italia anche ‘ostruzionismo’, è una procedura tanto democratica quanto lecita, di cui spesso si servono le opposizioni occidentali nelle assemblee elettive nazionali e locali contro i provvedimenti della maggioranza perché non vengano approvati o rinviati o sospesi o ritirati.

Ma, in questa occasione, che la maggioranza consiliare del PD parli di ostruzionismo mi appare del tutto eccessivo, fuori luogo, mistificatorio e grottesco. Anche perché le uniche proposte iscritte all’ordine del giorno del Consiglio sono state tutte presentate dall’opposizione.
Pertanto, è del tutto ridicolo pensare che la minoranza consiliare abbia fatto ‘ostruzionismo’ a se stessa per impedire, tra l’altro, a se stessa che i propri provvedimenti venissero approvati!

Mi spiace. Probabilmente, o quelli della maggioranza consiliare non stanno bene, oppure hanno le idee confuse, oppure non si sono ancora ripresi dalla fatica della maratona consiliare di mercoledì scorso, in cui l’unico gesto, in tredici ore, è stato quello di alzare la mano per votare contro! Loro sì che hanno fatto ostruzionismo, impedendo che proposte serie e di contenuto fossero approvate! Ma su una cosa, e una soltanto, hanno ragione: noi siamo, per fortuna, tanto diversi da loro! Distinti e distanti! Per fortuna!

Comunque, vadano avanti così, procedano pure. Anche perché, pensandoci bene, a loro la bussola non serve neanche! Mi pare siano già arrivati al capolinea!

Massimo Bello
Capogruppo consiliare
Lega-Fratelli d’Italia-Autonomia per Ostra Vetere

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!