Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa

Ad Andrea Perlini la 2°edizione dello “Sportivo dell’anno-Davide Fabri”

Tinti: "In tutti questi anni si è distinto in un percorso virtuoso"

960 Letture
commenti
Ge.Co Batterie - Senigallia - Ricaricabatterie multifunzione, avviatori al litio - Controllo gratis
Andrea Perlini

Va ad Andrea Perlini il premio come “Sportivo dell’anno-Davide Fabri“, riconoscimento ideato dalla società e fortemente voluto per onorare Davide Fabri, Crodo per tutti noi, amico e giocatore del Corinaldo Calcio a 5 scomparso tre anni fa.

Il nostro sempre presente Crodo non era un fuoriclasse in campo, da lui non ti aspettavi virtuosismi o gol da inserire negli annali, ma era un fuoriclasse per l’atteggiamento che in campo, in ogni partita, in ogni allenamento, dentro ogni spogliatoio portava con sé per poi condividerlo: sorriso, umiltà e senso profondo di identità, di gruppo, di squadra. Lui ci ha sempre creduto veramente, fortemente, non solo a parole scritte e riscritte, dette e ridette, lui ci ha sempre creduto mostrando i fatti. Per noi era e rimarrà sempre un esempio e questo premio, simbolico, è per spronare chiunque, in particolare i giovani, a dare sempre il proprio meglio, senza lasciarsi abbagliare dalle luci dei riflettori, senza compararsi agli altri, ognuno è unico e speciale perché meravigliosamente se stesso.

Dallo scorso anno abbiamo presa questa bella consuetudine di premiare, simbolicamente, un atleta del settore giovanile che si è distinto non necessariamente per un discorso tecnico e tattico che tranquillamente scivola in secondo piano, ma per il suo atteggiamento, un atleta che prima sa aiutare se stesso poi gli altri-le parole del responsabile tecnico del Settore giovanile corinaldese, Massimo TintiUn premio come avviamento ad essere carismatici all’interno di un gruppo per far capire concretamente cosa significhi la parola “insieme”. Quest’anno il testimone è passato da Edoardo Baldassarri (vincitore della prima edizione, ndr) ad Andrea Perlini, perché in tutti questi anni si è distinto in un percorso virtuoso di grande sostegno a molti dei suoi compagni, continuando ancora oggi a perseguirlo. Siamo contenti che questo suo atteggiamento lo spenda in larga parte all’interno del Corinaldo Calcio a 5.”

ASD Calcio a 5 Corinaldo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!