Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Me Gusta Piadineria Senigallia

Risultati positivi per l’undicesima edizione di Nottenera a Serra de’ Conti

Tanti volontari hanno permesso la riuscita dell'evento che si è affermato sul piano regionale e nazionale

Lo spettacolo Mago per Svago al Festival NotteNera 2017 a Serra de' Conti: foto di Lorenzo Fabbri

Forse all’inizio, partito un po’ per gioco e un po’ per sfida, pochi avrebbero immaginato l’affermazione delfestival NotteNera sul piano regionale e nazionale, tanto da farne anche quest’anno, nonostante qualche incertezza meteo, un appuntamento partecipato, ricco di innovazioni e proposte culturali di assoluto interesse.

Ringraziamo innanzitutto il pubblico che si è confermato numeroso e attento agli spettacoli e, naturalmente, gli artisti che hanno popolato il centro storico di Serra de’ Conti con i loro lavori creativi nel campo delle arti sceniche, arti visive, cinema d’animazione e musica.

Lo spettacolo Amore Schifo dei Maniaci d'Amore al Festival NotteNera 2017 a Serra de' Conti: foto di Lorenzo FabbriPer l’aspetto organizzativo, sono da ringraziare i numerosissimi volontari e i tanti ragazzi che hanno collaborato come tecnici, per l’accoglienza del pubblico, nei punti informativi e di ristoro, nei servizi ambientali, logistici e di trasporto, la direzione e il coordinamento artistico, i responsabili per la gestione amministrativa, i fotografi e gli operatori video, il gruppo comunale di protezione civile e l’associazione carabinieri in congedo, gli amministratori, consiglieri e dipendenti comunali, il personale addetto alla sicurezza, di servizio agli ingressi e per il bus-navetta, i commercianti e le associazioni che hanno partecipato all’evento.

Rinnoviamo il nostro ringraziamento anche ai tanti sostenitori del festival, alle famiglie del centro storico che hanno reso disponibili le loro case e giardini, alle aziende private che hanno collaborato e ai tanti operatori della comunicazione e del web, grazie ai quali la nostra comunità ottiene importanti risultati sul piano dell’informazione e della promozione turistica.

L'opera di Brunella Tegas al Festival NotteNera 2017 a Serra de' Conti: foto di Daniele SilviLo spettacolo della Piccola Compagnia Dammacco al Festival NotteNera 2017 a Serra de' Conti: foto di Lorenzo FabbriLeonardo Cemak al Festival NotteNera 2017 a Serra de' Conti: foto di Francesca Tilio

L’appuntamento è quindi al prossimo anno, per una edizione cui stiamo già lavorando insieme ad altri festival “cugini” per sviluppare una rete regionale di iniziative culturali omogenee, convinti che occorra “fare rete” per mantenere alto il livello delle proposte artistiche e la qualità dell’organizzazione.

www.comune.serradeconti.an.it

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni