Valmisa
Versione ottimizzata per la stampa
Specchio - Impresa pulizie Senigallia (AN) - Sanificazione ambienti con ozono

Trecastelli: agevolazione Tari per l’utilizzo di pannolini lavabili

"L’agevolazione è concessa nella misura fissa di 70 euro per ciascun figlio avente diritto ed ha durata pari a due anni di imposta"

trecastelli: Sindaco Sebastianelli e Assessore Pellegrini

Approvata in Consiglio Comunale una nuova agevolazione sulla tassa rifiuti, che si rivolge alle famiglie che scelgono di utilizzare pannolini lavabili e riutilizzabili in luogo dei tradizionali pannolini usa e getta. L’agevolazione è concessa nella misura fissa di 70 euro per ciascun figlio avente diritto ed ha durata pari a due anni di imposta e comunque non oltre il compimento del terzo anno di età del bambino.

Il Sindaco Marco Sebastianelli ha commentato: “I cittadini di Trecastelli si sono sempre mostrati attenti al tema della corretta differenziazione dei rifiuti ed è obbiettivo dell’Amministrazione continuare a promuovere la messa in atto di buone pratiche sul piano ambientale”.

Aggiunge l’assessore all’ambiente Eleonora Lozza: “L’agevolazione approvata è finalizzata ad incentivare e a sostenere concretamente le famiglie, in quanto l’utilizzo di pannolini lavabili, pur richiedendo un costo iniziale da sostenere, è una scelta realmente capace di determinare benefici in termini di riduzione nella produzione di rifiuti indifferenziabili”.

Per il riconoscimento è sufficiente presentare apposita richiesta utilizzando il modulo disponibile sul sito istituzionale del Comune di Trecastelli, con allegata idonea documentazione (documento commerciale, fattura o altro documento) attestante l’acquisto di un Kit di pannolini lavabili, anche usati, per un minimo di sei pezzi.

Da Comune di Trecastelli

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Valmisa.com e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!